Solidarietà in campo: il Megafono col calcio addotta una villetta.

Moderato dal presidente Pamela Ritacco, l’associazione per voce di Letizia Lupinacci ha presentato ieri sera il progetto “Oh che bel Castello”. Il lavoro si preoccupa di adottare uno spazio verde, precisamente la villetta comunale in p.zza Collina Castello per garantire a Bisignano la cura che si merita. La terza edizione della Partita del cuore sarà infatti il primo passo di realizzazione del progetto a lungo termine: con il denaro raccolto si allestirà la messa in sicurezza dell’area giochi tramite un recinto di legno affinché i bambini possano giocarci indisturbati. In futuro saranno adibite altre due aree: una di verde in senso stretto e infine una zona pic-nic. Una villetta pensata per il tempo libero delle famiglie di Bisignano.
P_20171020_184618-300x169 Solidarietà in campo: il Megafono col calcio addotta una villetta.Prima del sorteggio delle squadre che domani si affronteranno è intervenuto il vicesindaco Graziano Fusaro per un saluto in cui ha definito l’associazione un esempio di cittadinanza attiva, «una palestra in cui si formano gli amministratori di domani, ma non in senso politico ma in senso civico. E’ una realtà che oltre all’intrattenimento e a cose più leggere si preoccupano anche del sociale e della città.»
Domenico Piacente, delegato alle attività sportive, ha continuato poi sottolineando quanto è stato voluto da tutti: un modo per valorizzare una piazza importantissima per il paese per la presenza di due scuole, la palestra comunale, teatro di importanti attività sportive; centro amministrativo sia del istituto comprensivo che per la presenza del Municipio e della polizia municipale; il museo della liuteria. «Perché un luogo tanto importante non fosse all’altezza? E’ un nostro atto di responsabilità verso Bisignano» racconta prima di procedere all’estrazione.
Domani vi saranno due quarti di finale dei gruppi A e B, i vincitori di questi si scontreranno in una semifinale; un’altra semifinale sarà disputata dal terzo gruppo il cui vincitore andrà in finale. Le partite prevedono due tempi di 15 minuti l’una.
Di seguito le squadre nei rispettivi gruppi:

SQUADRE-1024x512 Solidarietà in campo: il Megafono col calcio addotta una villetta.

 

 

 

 

 

 

Alfredo Arturi

 

 

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here