Situazione critica al Pucchio

Letture: 2545
R&B Sport

La zona del Pucchio, che si trova al confine tra Bisignano e Acri, lamenta uno stato di totale abbandono, che si configura sia nei servizi e nell’attenzione pubblica. È il gruppo di “Bisignano in movimento” ad ascoltare il grido degli abitanti di questa zona, con 250 cittadini che chiedono la giusta considerazione, nonché i servizi necessari per vivere dignitosamente nel quotidiano. Il gruppo di “Bisignano in movimento”, composto dai giovani della cittadina cratense, ha accolto l’appello unendosi agli abitanti, per far in modo che vengano presi dei provvedimenti atti a migliorare lo stato di attuale degrado. Nella nota redatta dal segretario Gianfilippo Montalto e dai giovani membri del gruppo, c’è tutta la preoccupazione per lo stato del Pucchio, con una serie di servizi non garantiti che, sommati tra loro, non sono proprio un buon biglietto da visita. Si parte dalla viabilità, dove nessun intervenuto è stato eseguito negli ultimi anni. Lo stato delle strade non è dei migliori, registrando immancabili buche che diventano soprattutto un pericolo di notte, poiché in quella zona l’illuminazione pubblica funziona soltanto per qualche metro. Non se la passano meglio i collettoni di scolo, intasati e piene di erbacce, mentre per quanto riguarda l’immondizia siamo quasi a un punto di non ritorno: bidoni rovesciati, rifiuti sparsi ed eternit nascosto sotto ad alcuni vecchi materassi. Insomma, il quadro globale che denunciano gli abitanti del Pucchio e “Bisignano in movimento” fa riflettere. Proprio il consigliere comunale Lucantonio Nicoletti ha già annunciato di formulare un’interrogazione scritta all’amministrazione comunale, per chiedere in quanto tempo saranno effettuati tutti i lavori nella zona. Lo stesso consigliere, inoltre, fa notare come il Pucchio sia un quartiere comunque produttivo, con tre aziende e altre che potrebbero anche insediarsi in futuro dato il buon punto strategico. Certo, con un degrado ancora visibile sarebbero in pochi gli imprenditori pronti ad avvicinarsi alla zona…

pucchio.2 pucchio.1

Massimo Maneggio
su: L’ora della Calabria