Sindaco di Cosenza: Urgente completare autostrada A3

occhiutoFascia3-300x209 Sindaco di Cosenza: Urgente completare autostrada A3

”Il completamento dell’Autostrada Salerno-Reggio Calabria che interessa la tratta cosentina, con il relativo reperimento delle risorse finanziarie per la realizzazione dei lotti e, in parte, per la loro stessa progettazione, e’ un problema di massima urgenza che deve essere senza dubbio risolto con l’impegno bipartisan di noi tutti”. Si riferisce agli amministratori del territorio e ai rappresentanti locali a Roma, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, intervenendo nel merito dell’appello lanciato dal consigliere regionale del Pd, Carlo Guccione, che ha chiamato in causa proprio il primo cittadino del capoluogo bruzio affinche’ agisca con idonee iniziative per far si’ che ”il Governo nazionale programmi e metta a disposizione dell’Anas le risorse necessarie per il completamento definitivo del tracciato autostradale”.

”Apprezzo molto l’esortazione dell’onorevole Guccione – afferma Mario Occhiuto – E difatti le sue parole mi trovano d’accordo. Quasi tutti i chilometri che sono ancora da finanziare riguardano la nostra provincia e, se non si provvedera’ in maniera razionale e tempestiva, ogni sforzo che quotidianamente mettiamo in campo per promuovere azioni di rilancio, risultera’ purtroppo vano”.

Al riguardo, occorre ricordare che, sull’argomento, il sindaco Occhiuto nel luglio 2011, al termine di un week end di incolonnamenti, traffico congestionato ed eccessivi ritardi, aveva gia’ espresso una risoluta presa di posizione contro la situazione di stallo dell’eterno cantiere aperto dell’A3, evocando persino un risarcimento per i calabresi attraverso la Costituzione di un Comitato di sorveglianza. In quell’occasione, aveva chiamato a raccolta i colleghi Sindaci con lo scopo di ottenere risposte certe e un organo di garanzia incaricato dei controlli sull’andamento dei lavori.

”La questione posta oggi in luce da Carlo Guccione – aggiunge il sindaco Occhiuto – e’ di fondamentale importanza per non indebolire lo sviluppo della citta’ di Cosenza, dell’area urbana e dell’intera provincia. Qualche mese fa ho avuto un colloquio, richiesto da me, con i vertici dell’Anas, e mi e’ stato testimoniato un grande interessamento anche del presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio.

Raccolgo dunque l’invito del consigliere regionale Guccione rinnovando il mio impegno sulla vicenda. Sono pronto a farmi promotore di un incontro che coinvolga il presidente della provincia Oliverio, i consiglieri regionali e la deputazione calabrese in Parlamento, al fine di attivare un movimento bipartisan che, in tal senso, scongiuri rischi di arretramento e possa essere attestazione dello spirito di cooperazione che, quando vogliamo, noi calabresi sappiamo dimostrare di avere”.

Fonte: Asca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here