Significato dei sogni: il valore della tradizione

child-666133_1280-300x200 Significato dei sogni: il valore della tradizione

Vi siete mai chiesti perché le credenze popolari siano ancora così diffuse nel 2016? Nell’epoca della scienza e della tecnologia, appare davvero strano che molte persone si affidino ancora alle tradizioni magiche e divinatorie. Eppure, come sottolineato da illustri psicologi come Forer, questa passione ha un suo perché psicologico: le credenze popolari permettono all’essere umano a sconfiggere la paura dell’ignoto, aiutandolo ad identificarsi in uno schema preciso che ha lo scopo di semplificare l’esistenza. Tale abito mentale prende il nome di ‘effetto di convalida soggettiva’ ed è più o meno radicato in tutti noi.

L’importanza della Campania nella tradizione popolare

La Campania è in assoluto la regione più florida dal punto di vista delle tradizioni popolari, tanto da aver dato i natali a molte delle credenze che, oggi, troviamo diffuse in tutta Italia. Da questo punto di vista, basti pensare alla smorfia napoletana, le cui origini in Italia sono proprio da ricondurre alla Napoli dell’800 e ai retaggi della cabala ebraica (la cosiddetta Qabbalah), le cui radici si perdono letteralmente nella notte dei tempi. Ma di cosa si tratta? La smorfia napoletana è un’arte divinatoria che prende piede dal Libro dei Sogni: in questa versione tutta campana, il libro contiene una serie di immagini veicolate nei sogni e accostate ad un certo numero, che è possibile poi utilizzare per cercare di girare la fortuna ed il futuro a proprio favore.

L’aspetto mistico dell’interpretazione dei sogni

I sogni sono in assoluto uno degli aspetti più irrazionali della nostra vita, che le credenze popolari cercano di interpretare da secoli, attraverso vere e proprie arti divinatorie senza tempo. Ed ecco che la smorfia occupa un ruolo primario nell’interpretare il significato dei sogni, in quanto riesce a collegare certe figure oniriche ad aspetti concreti quali i numeri che, per loro natura, posseggono un significato mistico e sempre affascinante. Da questo punto di vista, se anche voi desiderate scoprire il legame tra la smorfia napoletana e l’interpretazione dei sogni, potrete farlo informandovi presso alcuni siti web specializzati, all’interno dei quali potrete trovare informazioni più approfondite sulla correlazione fra sogni, numeri e significati.

Sogni e psicoterapia: un rapporto indissolubile

Non solo credenze popolari: i sogni sono infatti da sempre correlati alla psicoterapia e al funzionamento dell’inconscio. Fu proprio Sigmund Freud ad iniziare questi studi, attirandosi le critiche di gran parte dei suoi colleghi. Ebbene, dopo un secolo di distanza, ci hanno pensato gli studiosi di Harvard a confermare in parte le sue antiche teorie, secondo le ricerche di Daniel Wegner infatti i sogni sono il risultato di esperienze che la mente cerca di accantonare durante il giorno, ma che riaffiorano liberamente durante la notte, attraverso la fase REM. La cancellazione dei ricordi è un meccanismo che la nostra mente utilizza per proteggersi dalle memorie negative, ma i periodi in cui siamo particolarmente stressati la qualità del sonno peggiora e il meccanismo di rimozione tende a dare meno risultati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here