Sgarbi (e la capra) sosterranno Occhiuto

capra-partito-300x300 Sgarbi (e la capra) sosterranno OcchiutoNella campagna elettorale per le amministrative cosentine, dopo Flavio Briatore, entra in scena un altro “illustre” italiano. Si tratta di Vittorio Sgarbi che, però, si schiera al fianco dell’ex sindaco di centrodestra Mario Occhiuto, sindaco uscente della città cosentina.

Lo ha ufficializzato lo stesso Occhiuto tramite Facebook

Anche Vittorio Sgarbi sceglie Cosenza.
E decide di sostenere la mia candidatura a Sindaco di Cosenza. Ieri ci siamo nuovamente incontrati a casa sua per definire il simbolo e le modalità organizzative.

Sarà una novità assoluta per il suo “Partito della Rivoluzione” che parte da Cosenza come esperimento nazionale, in occasione delle prossime elezioni amministrative, con una autonoma lista “Sgarbi, laboratorio della bellezza“ guidata da lui stesso come capolista.

D’altra parte Vittorio già dagli anni ’80 ha promosso e stimolato con dichiarazioni, presenze a manifestazioni e riconoscimenti a varie attività, una presa di coscienza del valore europeo del nostro centro storico.

In questi anni appena trascorsi abbiamo già avviato questo processo, portando avanti concrete attività di recupero del centro storico dopo decenni di abbandono, e oggi già esiste a Cosenza una percezione del valore culturale della città grazie alle numerose iniziative e alle intuizioni che hanno avuto il merito di stimolare attenzione e interesse, non solo nazionale, verso questa realtà urbana.

Sono sicuro che la vicinanza e il coinvolgimento diretto di Vittorio Sgarbi anche nella futura azione amministrativa porterà enormi benefici alla città, soprattutto nella sua parte antica.

L’auspicio è adesso quello che, anche in questa sfida elettorale, possa emergere un senso diretto di protagonismo e partecipazione da parte di chi identifica nell’arte, nella bellezza e nella conoscenza il futuro di Cosenza.

Sono convinto infatti che tanti estimatori dell’arte e della bellezza decideranno di dare una mano a questo processo candidandosi a mio sostegno nella lista di Sgarbi per fare di questa occasione non solo una battaglia elettorale ma, soprattutto, un momento “rivoluzionario” per l’affermazione del concetto di rinascita culturale della città.

Grazie Vittorio, veramente di cuore, perché insieme riusciremo ad imprimere la svolta definitiva finalizzata al recupero e alla rivitalizzazione del nostro bellissimo Centro Storico.

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here