Servizio mensa, Cairo attacca

BISIGNANO Ancora una volta Roberto Cairo punta il dito sulla mensa, un servizio che proprio non soddisfa il consigliere comunale più “anziano” di Bisignano. Al consigliere di minoranza, infatti, non va proprio giù la mancata partenza del servizio, che secondo Cairo creerebbe solo disagi all’interno della città. Il suo pensiero è votato verso il pessimismo: «Al momento non c’è possibilità alcuna per la mensa scolastica, pare che non ci siano fondi di bilancio. La gara è scaduta, la mensa non è attiva e ancora una volta dall’amministrazione comunale non ricevo smentite su quanto detto, mi pare che non ci sia neanche un atto di indirizzo». Partono anche i confronti con le altre città limitrofe: «Comuni con difficoltà economiche, come quelli di Montalto Uffugo e Acri, hanno fatto partire il servizio, mentre da noi ancora non abbiamo una mensa efficiente. Non mi stancherò mai di ripeterlo: è un servizio importante per i ragazzi, nonché per le famiglie, che possono così dedicarsi al loro lavoro senza avere ulteriori grattacapi». Infine, la chiosa finale di Cairo: «Sul tema in questione ci deve essere una grande sensibilità nonché un senso di responsabilità, in quanto ci sono delle famiglie stesse che, senza questo servizio, sono effettivamente sospese dal lavoro».

masman

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here