Selezione nazionale di kick boxing per due ragazzi cosentini

DSCN0594-300x224 Selezione nazionale di kick boxing per due ragazzi cosentini

Giorni di preparazione e attesa per le selezioni nazionali di Kick Boxing, che si svolgeranno dal 16 al 17 giugno a Napoli e valevoli per la partecipazione ai mondiali di Bratislava. Grande è, dunque, l’aspettativa per due ragazzi, il bisignanese Luigi Fumarola e Giuseppe Osnato, che hanno grandi chance di passare la selezione e disputare in Slovacchia la massima competizione nelle loro rispettive categorie. Fumarola concorrerà per raggiungere la seconda squadra, mentre Osnato punterà direttamente alla prima, per quanto riguarda la categoria -42 dei cadetti light contact. Anche Fumarola concorrerà per la light contact, ma per quanto riguarda la classe -63 kg, con il giovane bisignanese che negli ultimi mesi ha compiuto passi da gigante.

Meriti vanno al maestro cosentino Raffaele De Stefano, una vera e propria istituzione, che per sette mesi ha allenato il ragazzo, mettendolo nelle condizioni di combattere a livello mondiale. De Stefano, in queste ultime settimane, ha continuato a lavorare sui ragazzi, sperando in un’altra grande soddisfazione per tutto il movimento, con gli atleti che ringraziano già il loro maestro per tutto quanto fatto sinora. A Napoli, in particolare, la selezione sarà dura, con il giudizio della giuria tecnica che valuterà tutte le prove, prima di emettere il suo giudizio, aprendo per alcuni le porte di Bratislava (i mondiali si disputeranno dal 6 al 16 settembre) e per altri quelli della partenza verso il ritorno a casa. Fumarola si sta allenando al massimo, alternandosi tra la palestra di De Stefano e quella locale della “Universal Body” di Bisignano, e tutti i bisignanesi ora fanno il tifo per il loro giovane ma bravissimo concittadino.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here