Sei Bisignanesi alla finale nazionale di tiro a segno con fucile

37390_1338115293282_1243118839_30871027_6257791_n-300x225 Sei Bisignanesi alla finale nazionale di tiro a segno con fucile

Il 19 e 20 Giugno a Rionero in Vulture (PT) presso un poligono di tiro adiacente agli splendidi laghi di Monticchio, si è svolta la semifinale interregionale (raggruppamento Sud) di tiro a segno con fucile. Le regioni Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Puglia e Molise si sono sfidate in un’avvincente gara, per aggiudicarsi la qualificazione alla finale del campionato italiano che si disputerà il 10 e l’11 Luglio a Perugia. Ancora una volta i tiratori e le tiratrici di bisignano, è il caso di dire, “hanno centrato” il loro obbiettivo qualificandosi tutti con ottimi risultati…

 La squadra dei nostri tiratori, capitanata da Franco Brunosio, con Eugenio Durante, Umile Caravetta e Domenico Guido, ha conquistato il secondo gradino del podio al bersaglio fisso, e Brunosio 36381_1338112653216_1243118839_30871020_8198151_n-300x225 Sei Bisignanesi alla finale nazionale di tiro a segno con fucilee Durante sono entrambi riusciti ad ottenere la qualificazione anche a livello individuare nella stessa disciplina. Va sottolineato ancora maggiormente il risultato ottenuto dalle nostre due tiratrici, Aurora Rogato e Fabiana Sireno, infatti la Rogato si è laureata campionessa interregionale conquistando il primo gradino del podio al bersaglio in movimento e il bronzo al bersaglio fisso, mentre Fabiana Sireno si è aggiudicata l’argento al fisso e il bronzo al bersaglio mobile. Nel raggruppamento Sud  della semifinale interregionale su  dodici squadre  solo le prime tre classificate si sono aggiudicate la qualificazione alla finale nazionale, perciò, Brunosio, Durante,Caravetta e Guido con il loro secondo posto hanno dato prova di grande preparazione. Ora non ci resta che sperare in un podio a livello nazionale, e i nostri tiratori e le nostre tiratrici, dai risultati delle gare precedenti, hanno dimostrato di avere i numeri affinché ciò avvenga. La città di Bisignano il 10 e l’11 Luglio incrocerà le dita per loro, sperando in un loro ritorno vittorioso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here