Scuola e covid, al Campo sportivo sospese le attività didattiche in presenza

Letture: 3937

AGGIORNAMENTO DEL 21-02-2022: Con ordinanza sindacale n.368 è stata prorogata la sospensione delle attività didattiche in presenza presso il Plesso di Scuola Primaria Campo Sportivo per tre giorni, a decorrere dal 21 febbraio 2022.
L’ordinanza n.369 prevede invece la chiusura del Micronido Comunale sito in Via del Salvatore per cinque giorni, a decorrere dal 21 febbraio 2022.

15-02-2022: L’Amministrazione Comunale di Bisignano ha disposto la sospensione temporanea delle attività didattiche in presenza dal 16 febbraio e per tre giorni del Plesso di Scuola Primaria Campo Sportivo.

La decisione è giunta con il parere del Dirigente Scolastico dell’Istituto, in merito alla presenza di contagi in varie classi del Plesso che ospita la scuola elementare del Campo Sportivo, di cui un numero consistente in una classe in particolare.

Ne è stata quindi concordata “a livello precauzionale la sospensione delle attività didattiche in presenza” per tre giorni, a decorrere dal giorno 16 febbraio 2022.

L’ordinanza per la chiusura del plesso, a firma del sindaco di Bisignano Francesco Fucile, si è resa indispensabile anche in considerazione del report di monitoraggio dell’ISS e del Ministero della Salute. Secondo i dati la Regione Calabria è stata collocata in una classificazione di rischio “moderata con alta probabilità di progressione” in peggioramento rispetto ai report delle settimane precedenti.
Link: Ordinanza comunale n. 367 del 15/02/2022