Sarà Stella Bruno l’ospite del festival di Artemisia

stella-bruno-300x225 Sarà Stella Bruno l'ospite del festival di Artemisia

Sarà Stella Bruno, giornalista di Rai Sport da anni inviata speciale nei gran premi di Formula 1, l’ospite speciale del primo “Festival di Artemisia” di San Sosti. L’ufficialità è arrivata dalla “Cr Team” di Alberico Salerno, uno degli organizzatori di questa manifestazione, insieme al comune del sindaco Vincenzo De Marco e alle altre associazioni locali “Tutti per tutto”, “Porte Aperte”, “I Mulineddri”, alla Martus Editore, senza dimenticare anche l’apporto della consulta giovanile locale, del gruppo folk “A Pacchianeddra” e dell’amministrazione provinciale di Cosenza. Stella Bruno, che vediamo impegnata nei circuiti automobilisti di tutto il mondo, vanta proprio origini sansostesi e si è detta felicissima nell’essere la madrina di questa manifestazione, con l’arrivo della giornalista previsto per domenica intorno a mezzogiorno. Sarà premiata anche da “Nigro Ceramiche” e racconterà i tanti aneddoti vissuti nei paddock, non lesinando autografi e opinioni sulla rossa di Maranello. Il “Festival di Artemisia”, attendendo l’arrivo della Bruno, parte già stasera nella sua rassegna culturale, enogastronomica e artigianale del sud, con una pennata per tutti, condita dal vino e dalle fritture delle tradizione.

Domani pomeriggio, alle ore 18, nella sala consiliare del Comune di San Sosti, si terrà il convegno “La città fortezza dei Casalini “Artemisia”: nuove scoperte”, mentre la notte sarà giovane con “No Music No Party”, grazie alla collaborazione del Bar Tropicana, di Zero Dodici, 4Thin e Banda Destino Zero e, in seguito, Dj Bart e Dj Luis. Domenica ecco l’esposizione enogastronomica e dell’artigianato denominata “La Fiera dei briganti”, dove esporranno le migliori aziende del territorio e non, alla quale parteciperà la giornalista di Rai Sport. “U funnacu du vinu” darà banchi di assaggio delle cantine della Provincia di Cosenza, selezionate da “Venti di vini…network”, e l’inaugurazione della fiera avverrà a mezzogiorno, con la benedizione del salone di monsignor Carmelo Perrone e gli interventi degli assessori provinciali Pietro Lecce e Mario Caligiuri, del sindaco di San Sosti Vincenzo De Marco, e degli assessori Amedeo Ricca e Francesco Boncompagni. Alle ore 21.30, al largo Orto Sacramento, protagonista la buona musica con i Taranta Nova, per chiudere in bellezza questo festival.

Massimo Maneggio 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here