Santuario di Sant’Umile: Torneo di calcio per raccogliere fondi

Letture: 1492
R&B Sport

Ancora un’iniziativa è in cantiere per cercare di risollevare le sorti del santuario di Sant’Umile, al fine di riaverne la totale riapertura. L’ultima manifestazione è stata programmata nelle scorse ore ed adesso se ne ha l’ufficialità, con un torneo di calcio che impegnerà l’Udc bisignanese, l’associazione politico-culturale “Bisignano in movimento”, il Partito democratico locale e l’amministrazione comunale, pronti per sfidarsi allo stadio comunale “Francesco Attico”. Il 20 Agosto, quindi, quattro compagini politiche scenderanno in campo, con uno scopo comune: raccogliere quanti più fondi possibili da destinare al santuario. Organizzata dai giovani dell’Udc, la manifestazione sportiva conferma il trend positivo dei ragazzi bisignanesi, che si impegnano in prima persona per rivalutare il santuario. Il quadrangolare di calcio a undici, con un regolamento ancora da stabilire, è un’utile occasione anche per accogliere i tanti turisti e gli emigranti di ritorno, che passeranno delle ore all’aria aperta contribuendo, concretamente, anche alla riapertura del luogo simbolo di Bisignano. Il partito dell’Udc ha già espresso la propria soddisfazione e il plauso per l’iniziativa, e il vicesegretario Francesco Chiaravalle dichiara: «Siamo soddisfatti e orgogliosi dei nostri giovani del partito, che cercano di sensibilizzare il più possibile la popolazione, in modo da poter presto riavere la completa riapertura del santuario».

Intanto, emerge una gustosa anticipazione per i festeggiamenti civili di Sant’Umile: il 25 agosto al Viale Roma si esibirà Eugenio Bennato, con la conferma di questa esibizione che arriva direttamente dal portale web del noto cantautore.

Massimo Maneggio
su: Calabria Ora – 28-7-13