Santa Sofia d’Epiro piange la prematura scomparsa di Rosaria

Letture: 10088

Colpita dal dolore la comunità sofiota per la scomparsa di una giovanissima concittadina. Il sindaco proclama il lutto cittadino per mercoledì pomeriggio.

Il messaggio del sindaco Daniele Sisca:
“Oggi è una giornata veramente triste. La nostra concittadina Rosaria, a soli 15 anni, è volata via. Rimangono indelebili in me il suo sorriso, la sua educazione e la sua intelligenza. Proclamerò il lutto cittadino in concomitanza con la celebrazione delle esequie che si terranno nel pomeriggio di mercoledì.
Alla sua famiglia va un abbraccio immenso”.

Vicinanza espressa anche dall’amministrazione comunale di Tarsia, che “si stringe con affetto alla vicina comunità di Santa Sofia d’Epiro che piange la prematura scomparsa di una piccola concittadina. Da parte di tutti noi le più sentite condoglianze alla famiglia”.

Santa Sofia d’Epiro lutto cittadino 6 Aprile 2022

Il Sindaco, interpretando il comune sentimento della città dì S. Sofia d’Epiro con propria ordinanza n. 184 ha proclamato per la giornata di domani 6 aprile 2022 il LUTTO CITTADINO, disponendo:
-l’abbassamento delle serrande dì tutte le attività commerciali e dei pubblici esercizi dalle ore 16.30 fino alla termine della cerimonia funebre che si terrà nella chiesa di S. Atanasio il Grande.
-il divieto di ogni iniziativa che contrasti con il carattere luttuoso e con il sentimento di cordoglio per l’intera giornata di domani 6 aprile 2022.