Sanremo, il festival… nelle mani di Manuel Puterio

Letture: 3204

Toccherà al bisignanese Manuel Puterio seguire la cura e il benessere dei big di Sanremo.

L’edizione 2023 del festival condotto da Amadeus avrà come protagonisti anche giovani calabresi dal talento e dal futuro assicurato. Puterio è già un professionista affermato nel suo campo ed a Sanremo sarà insieme ad altri due calabresi come Vanessa Provenzano e Franco Spina, tutti e tre della scuola Diabasi.

Manuel Puterio non è nuovo a esperienze del genere, il classe 1997 ha curato il benessere delle star anche al Festival di Venezia, la rassegna di cinema tra le più celebri al mondo. Puterio è in partenza per la città ligure ora e ha espresso tutta la sua soddisfazione per questo nuovo traguardo professionale: “Sarà un’esperienza importante e formativa, d’altronde tutta Italia segue il festival di Sanremo. Il mio compito sarà di aiutare i cantanti anche a sciogliere lo stress di una competizione musicale di altissimo livello”.

Puterio avrà le migliori voci italiane tra le mani – è il caso di dirlo – aiutandoli a dare il meglio, lavorando con scrupolo e competenza nell’unire il contatto fisico alla stimolazione energetica sulla mente emotiva e a livello spirituale.