Roberto Cairo: questa volta non sarò in campo

COMUNICATO STAMPA

roberto-cairo-189x300 Roberto Cairo: questa volta non sarò in campo

Il quadro politico che si avvia alla consultazione elettorale per le prossime amministrative di Bisignano e che si va delineando mi porta a valutare con attenzione e scrupolosità lo scenario politico per il rinnovo del consiglio della nostra amata cittadina.

Dopo anni di lotte, di battaglie e di tanti sacrifici personali devo constatare che mai come ora a Bisignano si è di fronte ad un quadro politico per la preparazione delle liste così indefinito e senza alcun obiettivo preciso sulla base di un programma elettorale degno di una città come Bisignano, ma solo una ricerca spasmodica per la conquista di una poltrona a tutti i costi. Ho vissuto la vita di consigliere comunale per ben trent’anni, ricoprendo ruoli come semplice consigliere, assessore e vice sindaco con passione e dedizione, alcune legislature in maggioranza e altre dall’opposizione, garantendo sempre la mia presenza e attenzione sia in consiglio comunale che nelle commissioni senza mai guardare l’interesse personale ma guidato sempre dallo spirito per il bene della comunità, senza mai pensare all’appartenenza politica di chi avevo di fronte ma al cittadino inteso come bisignanese, forse alcune volte anche sbagliando, ma sempre con onestà e sincerità. Ai concittadini che mi hanno votato e permesso di vivere una bella esperienza per tanti anni li voglio ringraziare di vero cuore così come ringrazio anche chi a volte mi ha criticato o giudicato nel bene e nel male. Pensavo che la tanto attesa linea giovane avesse un risultato più concreto, creando dei veri cambiamenti oltre che generazionali anche di leadership; Bisignano aspettava uno scossone per dare inizio alla vera politica con la P maiuscola che non si è verificato.

Tutto ciò premesso mi porta ad intendere la politica come risorsa del territorio dedita a valorizzare la città nonché a intenderla come disponibilità assoluta verso gli altri per accrescere il bene comune di tutti e dare una spinta reale per lo sviluppo culturale, sociale, economico, religioso e riportare Bisignano al centro dell’immagine nella media valle Crati, per una cittadina realmente visibile ed europea. Pertanto voglio comunicare che, non ritrovandomi in queste posizioni, che vanno contro i miei princìpi e pur ricevendo diverse richieste per la partecipazione ancora una volta a questa competizione elettorale, ritengo opportuno rinunciare, ringraziando chi mi ha manifestato stima riconoscendomi capacità e competenze. Auspico per il bene della nostra città che questa difficile campagna elettorale si possa svolgere con serenità, nel rispetto reciproco, con competenza e soprattutto senza perdere di vista l’obiettivo principale che è quello di dare un governo serio, capace e duraturo per sviluppare un programma e far rinascere la nostra Bisignano. Ringrazio ancora chi ha creduto in me in tutti questi anni e gli assicuro che continuerò a fare politica in forme e ruoli diversi tali da rimanere sempre al vostro fianco mantenendo sempre ottimi rapporti personali. Voglio ancora precisare che la politica non può e non deve mai creare disguidi e rotture di amicizie con persone a noi care, se qualcuno pensa di poterlo fare sbaglia e non merita considerazione.

Il mio pensiero va anche ai rappresentanti di partiti i quali spesso agiscono per simpatie o antipatie personali e magari perdono di vista le problematiche politiche e non valutano serenamente le prospettive del quadro politico del momento. Alla fine di questa competizione elettorale ognuno tirerà le somme e le giuste considerazioni assumendosi tutte le responsabilità.

Un ultimo ringraziamento particolare lo voglio rivolgere a tutti gli amici che in questi giorni appena saputo che questa volta non sarei sceso in campo mi hanno espresso la loro vicinanza e il sostegno incondizionato con insistenza ad andare avanti. A loro dico grazie di cuore e mi sento anche di aggiungere che saremo sempre presenti e come sempre ci sarà la mia disponibilità che va ben oltre il rapporto politico del momento.

Bisignano lì 10/05/2017
Roberto Cairo

Di seguito l’intervista svolta qualche settimana fa nelle sedi televisive di Rtt Teletebe

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here