Roberta Cleo, nuovo talento della musica

Letture: 916

Sanremo Giovani: Roberta Cleo è in finale
La cantante cosentina rilancia la sfida, con il brano “Più peccati di te”


Roberta Cleo è in finale per Sanremo Giovani, la cantante cosentina ha convinto la giuria Demoscopica e la Commissione Musicale; aggiudicandosi il posto per l’evento che si svolgerà nella cittadine ligure il prossimo 19 dicembre. Conto alla rovescia dunque iniziato per aggiudicarsi i cinque posti per Sanremo 2020, all’interno della categoria Nuove Proposte. Un orgoglio per la città di Cosenza, ma una sfida aperta per la cantante che, tramite il passaggio precedente da Area Sanremo, si appresta a competere per la fase finale della selezione di canzoni e artisti; chi vincerà infatti accederà alla Settantesima edizione del Festival della canzone italiana. Non è la prima volta infatti che Roberta varca le soglie del Festival e arriva alle finali, poiché un primo tentativo ci fu nel 2014, in finale sempre per Area Sanremo, nel 2017 per Sanremo Giovani; oltre al plauso al Capodanno dello stesso anno, il Premio san Francesco Saverio, e il Premio Pericle d’Oro. Tale riconoscimento, assieme agli altri, l’ha annoverata tra le voci migliori del territorio. “La finale per Sanremo Giovani è un’emozione grande.” – dichiara Roberta Cleo – “Il brano col quale ho passato le selezioni l’ho scritto qualche anno fa, con la collaborazione di alcuni amici musicisti quali Domenico Scarcelli e Tiziano Sposato. È un brano in cui credo molto, e speriamo sia la volta buona. Quello che mi porterò dietro è sicuramente il confronto costruttivo con tutti gli altri artisti; la cosa più bella è vedere settecento persone tutte quante lì con lo stesso sogno. Grande grinta, grande determinazione da parte di tutti; qualcuno ce l’ha fatta, qualcuno è andato avanti e qualcuno no, ma sicuramente tutte le proposte artistiche erano valide.”

Francesco Sarri