Ritrovato lo studente di Corigliano scomparso da Bologna

763



Il 28enne universitario era scomparso venerdì da Bologna. Ha contattato la famiglia e presto tornerà in Italia

Carlo Nuzzi, scomparso nella notte tra venerdì e sabato, è stato ritrovato. Il 28enne studente di Farmacia all’università di Bologna ha telefonato alla famiglia dicendo di trovarsi a Barcellona e di essersi allontanato volontariamente. I genitori e gli amici hanno contattato alcuni conoscenti che risiedono nella città spagnola per farlo ospitare in attesa del suo rientro in Italia.

Carlo Nuzzi non era tornato venerdì sera nell’appartamento che condivideva con altri studenti a Bologna. A lanciare l’allarme sono stati gli amici che hanno pubblicato un annuncio su Facebook chiedendo a chiunque avesse informazioni sul ragazzo di segnalarle.

Il padre, Antonio Nuzzi, ha scritto un post direttamente al figlio: “Carlo, stai tranquillo, torna a casa presto. Ti stiamo aspettando”. La fidanzata aveva invece registrato alcuni video-messaggi per lanciare un appello al ragazzo: “Mi manchi tanto, qui stiamo impazzendo tutti. Ci sono i tuoi amici a Bologna che ti stanno cercando ovunque”. Infine è arrivata la telefonata da Barcellona che ha sancito il lieto fine. Carlo sta bene anche se non si conoscono i motivi del viaggio.

Fonte: TGcom24
Foto: Ansa