Ritorno in classe, a Bisignano scuole chiuse fino al 17 Gennaio

Letture: 702


Nel Comune di Bisignano si tornerà a scuola lunedì 17 gennaio 2022.

Il sindaco Francesco Fucile ha firmato l’ordinanza di differimento di riapertura delle attività didattiche in presenza dell’Asilo nido, della sezione Primavera, delle scuole dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di Primo e Secondo Grado. Differita al 17 Gennaio anche la riapertura al pubblico degli Impianti Sportivi.

Il primo cittadino vuole essere sicuro che gli studenti non corrano rischi, alla luce dell’aumento dei contagi da Covid-19 che, secondo i dati forniti dalla ASL territorialmente competente, crescono in modo significativo anche fra la popolazione scolastica. Oltre al fatto che, come si legge nell’ordinanza n. 72, si è venuti a conoscenza, in modo informale attraverso diretta comunicazione da parte di soggetti interessati, anche di ulteriori casi di positività o contatti con positivi che riguardano gli studenti.

Ulteriori informazioni: Leggi ordinanza

Nel cosentino, la riapertura della didattica in presenza è stata differita anche a: Cetraro, Acquappesa, Guardia Piemontese, Fuscaldo, Paola, Sangineto, Verbicaro, Aieta, Diamante e Bonifati. Ma probabilmente anche altri comuni si aggiungeranno alla lista, visto che sono in molti a chiedere il rinvio dell’apertura delle scuole. Lo stesso presidente della regione Occhiuto ha affermato come “la Regione non può non intervenire chiudendo le scuole, possono magari farlo i sindaci e io non mi sto opponendo alle loro richieste che chiedono la mia opinione sull’apertura o chiusura delle scuole”.