Risolta per ora l’emergenza rifiuti

Rifiuti-a-Bisignano Risolta per ora l'emergenza rifiuti
La passione amministrativa e la capacità del sindaco di Bisignano, Umile Bisignano, ha impedito che, proprio in questi giorni di festa, le strade e le vie della cittadina della Valle del Crati fossero deturpate dai cumuli di rifiuti che si erano accatastati in questi ultimi giorni a causa dell’impossibilità di trovare una discarica che accettasse di smaltire i rifiuti. Il sindaco aveva scritto alle autorità regionali per l’emergenza rifiuti e al Prefetto rappresentando la grave situazione creatasi, nel proprio comune, in seguito al divieto di scaricare a Rossano. Situazione che poteva sfociare in una minaccia per la salute pubblica.
È stato appunto il nuovo Prefetto che, preso atto della gravità della situazione, ha stabilito che i rifiuti di Bisignano potranno essere conferiti nella discarica di Pianopoli. Risolto per il momento il grave problema, il Comune di Bisignano dovrebbe cominciare a pensare alla creazione di una propria discarica, almeno per i rifiuti indifferenziati, per non incorrere più in situazioni simili visto e considerato che si va facendo sempre più strada l’idea che ciascun Comune deve essere in grado di smaltire in loco i propri rifiuti.
Mario Guido

2 Commenti

  1. Passione amministrativa e capacità di fare il Sindaco!!!! Ci mancava solo Babbo Natale per portare i doni su una carrozza antica trainata da un cavallo come appunto si vuole nelle favole più belle, anche in presenza del “gallo” e della “volpe”. Attenzione cari concittadini a trovarsi in casa l’Alter ego di Berlusconi per i festeggiamenti di fine anno. Buon Natale a tutti e sopratutto a quei poverelli che forse di questa Santa ricorrenza non hanno mai colto la vera essenza e cioè di essere figli di Dio e comportarsi di conseguenza.
    Fermorestando che l’insegnamento morale vale anche per chi scrive!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Basterebbe solo un pò di volontà specialmente dalla parte di chi assume un ruolo istituzionale al servizio degli altri, magari anche migliorandosi continuamente nell’impegno preso.

  2. Ciao Alberto…leggo sempre con piacere i tuoi post e credo bisognerebbe fare un fronte comune affinche’ questi politici vadano a casa presto(non solo a Bisignano)….non solo… bisognerebbe anche organizzarsi affinche’ nelle prossime elezione( ancora lontane) non ci governino persone SQUALLIDE…un abbraccio virtuale!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here