Ricordata a Bisignano la dedicazione della Cattedrale

espedito-russo Ricordata a Bisignano la dedicazione della Cattedrale  Con una solenne celebrazione presieduta dal can. Don Aldo Giovingo, sarà ricordata, questa sera, alle ore 16,00, la data della dedicazione della Chiesa Cattedrale di Bisignano che è stata consacrata il 22 gennaio 1583 dal vescovo mons. Domenico Petrucci.

 Ne da informazione ai confratelli canonici, don Antonio Montalto che, con le parole “ Andiamo con gioia alla casa del Signore “, ricorda ai confratelli che “si tratta di una data importante per noi, pietre vive e vere cementate dalla carità per  edificarci e crescere come chiesa con la forza dello spirito”.

 Don Antonio, nella sua lettera invita tutti a radunarsi con amore nella “ casa di preghiera “ per vivere un momento di comunione e di grazia.
Nella sua omelia don Aldo farà  anche una riflessione  sul significato di quell’ antichissimo avvenimento.
Con l’occasione sarà festeggiato, con la consegna di una targa ricordo, Espedito Russo che per 50 anni  è stato zelante  collaboratore che ha dedicato una vita intera al decoro ed alle pratiche necessità della chiesa madre di Bisignano. (Articolo di Don Antonio Montalto: http://www.bisignanoinrete.com/?p=1166 )

A conclusione della cerimonia sarà  consegnato ai presenti il volume “ Atti del Capitolo “ .

  Mario Guido

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here