Rendere omaggio a una suora tramite un opuscolo

cappellina_sumile_suorsara-300x199 Rendere omaggio a una suora tramite un opuscolo

Rendere omaggio a una suora tramite un opuscolo: il giornalista Roberto Galasso ha, così, omaggiato suor Sara Stancati, un esempio nel comune di Patitucci in quanto a devozione cristiana. L’idea di raccogliere in un opuscolo questo interessante materiale è nata spontaneamente, quando Galasso ha chiesto a Suor Sara di raccontare la storia della sua vocazione, il percorso di studi, l’opera opera nella “vigna” del Signore secondo lo spirito e il carisma della congregazione religiosa dei missionari ardorini. «Tutto questo mi ha appassionato – afferma Galasso – tanto da spingermi a raccogliere e approfondire la sua testimonianza, sintetizzarla e racchiuderla: l’opuscolo non vuole essere altro se non un umile e modestissimo riconoscimento a una suora che da oltre cinquant’anni continua, in modo incessante e grande fervore, a dare il suo contributo per la crescita spirituale, sociale ed ecclesiale della nostra comunità toranese. Ed alla quale va il mio più sincero ed affettuoso grazie per avermi dato l’opportunità di raccontare la sua esperienza di vita tutta dedicata alla Chiesa ed al popolo di Dio». Numeroso è stato il pubblico, toranese e non, che ha assistito a questa presentazione dell’opuscolo dedicato alla suora, con i saluti del parroco don Gianni Montalto, del direttore scolastico Umile Montalto, e dei missionari ardorini, che ritengono quest’opuscolo un utile viatico per far conoscere la congregazione e portare nuove vocazioni religiose.

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here