Rende, primo punto in Serie A bocce

Letture: 548
R&B Sport

Città di Rende vs Fontespina 4-4 (55-44)

Nel massimo campionato dell’alto livello della Raffa si sblocca finalmente alla terza giornata anche la classifica della Città di Rende (Girone 2). I biancorossi, ancora orfani di Vincenzo De Rose (ne avrà per più di un mese) pareggiano 4-4 nello scontro diretto con Fontespina di Civitanova Marche e abbandonano così la casella degli zero punti. Un match che avrebbero anche potuto vincere.

I padroni di casa vanno sotto per tre set a uno nel primo turno (pesanti alcuni punti persi negli individuali), salvo poi suonare la carica nella ripresa e andare addirittura vicino alla vittoria. Buona l’intesa fra il nazionale U21​ Gianfranco Bianco e Antonio Veloce nei set di coppia. Per i ragazzi allenati da Gianluca Cristiano si tratta di un punto che fa morale a cui occorre dare continuità nella delicatissima e avvincente trasferta di sabato 9 novembre a Treviso, in casa dei vice campioni d’Italia della Fashion Cattel, per poterncredere nella salvezza.

Tabellino:

TERNA: Mazzuca (sost. Veloce)-Bianco-Spadafora vs Macellari-Calvarese-Gattari 5-8; INDIVIDUALI: Veloce vs Gattari 4-8; Carbone vs Barbieri 7-8 e 8-3; COPPIE: Bianco-Veloce vs Macellari (2° set Calvarese)-Gattari 8-4 e 8-1; Mazzuca-Carbone vs Barbieri-M. Sabbatini 7-8 e 8-4

All. Città di Rende: Gianluca Cristiano (Dir.: A. Mondera)

All. Fontespina: Attilio Macellari