Record dei cani abbandonati sulla Sa-Rc

1379

Va alla Salerno – Reggio Calabria il record negativo sull’abbandono dei cani sulle strade. Lo sostiene l’Aidaa – associazione italiana difesa animali ed ambiente che conferma una media, nella prima settimana di attività, di dieci segnalazioni al giorno al servizio “io l’ho visto” attivato appositamente per consentire agli automobilisti di comunicare l’avvistamento di bestiole abbandonate strade italiane.

“Le segnalazioni provengono nella quasi totalità dal tratto campano dell’autostrada- segnala aidaa- a seguire il maggior numero di segnalazioni (36 in sei giorni di attività con una media di sei al giorno) provengono dall’autostrada messina-palermo, mentre solo al terzo posto con 24 segnalazioni si trova il tratto pugliese dell’autostrada del sole, e quasi tutte le segnalazioni provengono dalla zona di Foggia”. In queste tre autostrade “si concentra il 65% delle segnalazioni di cani abbandonati e vaganti in tutta la rete autostradale italiana”.

Qualcosa si muove anche sotto il profilo dell’individuazione di persone che hanno abbandonato i cani in autostrada attraverso le segnalazioni dei numeri di targa. Il servizio ha infatti consentito di identificare e quindi denunciare alcuni dei vacanzieri “senza cuore” avvistati durante l’abbandono del proprio animale. Sei le persone individuate fino ad oggi, tutti residenti al nord, mentre i cani sono stati fortunatamente recuperati e messi in sicurezza.