Ragazzo di Bisignano questa sera su Rai Due

rai-due Ragazzo di Bisignano questa sera su Rai DueI bisignanesi che questa sera si sintonizzeranno su Raidue riconosceranno, senza dubbio, un giovane concittadino. Il quindicenne Giulio Perrone sarà, infatti, presente nella prima puntata del programma “Il più grande italiano di tutti i tempi”, condotto da Francesco Facchinetti…

La trasmissione verterà il suo punto centrale su questo dilemma, con il pubblico che stabilirà tramite il televoto il suo italiano preferito, tra santi, scrittori, poeti, politici, giornalisti e artistici. Il bisignanese Giulio Perrone cercherà di convincere i telespettatori, e in particolare i bisignanesi, nel far votare l’autore teatrale Edoardo De Filippo. Giulio studia al Liceo “Telesio” di Cosenza e trascorre le sue giornate in famiglia, con gli amici e praticando tanti sport. Ha cominciato a dare man forte al suo personaggio preferito creando anche un apposito gruppo su facebook e ci tiene a far bella figura su un argomento abbastanza interessante come il teatro del grande De Filippo. Un segno particolare è proprio come un ragazzo di quindici anni non abbia tra i suoi miti calciatori o personaggi strapagati, ma un autore a tutto tondo del teatro italiano e internazione, famoso per opere come “Natale in casa Cupiello”, “Napoli milionaria”, “Filumena Marturano”, “ Sabato, Domenica e Lunedì”. Il televoto questa sera darà il responso del più grande italiano di tutti i tempi ma, in ogni caso, Giulio tornerà a casa felice dopo aver dimostrato tutta la sua bravura davanti a milioni di italiani.

Massimo Maneggio

6 Commenti

  1. ho visto il programma e mi sono reso conto dopo pochi minuti che ascoltavo questo ragazzo che le premesse erano tutte false, anzi che era tutto fumo e niente arrosto. certo è anche merito suo se il programma è stato un grandissimo flop!!!!! poveri noi!

  2. ma quale milioni di telespettatori!!!! semmai pochi poveri cristi che sono dovuti stare obbligatoriamente nello studio!!!! un flop

  3. ho visto anchio la parte iniziale del programma, effettivamente non è stato un granchè… tant’è che mi sono addormentato prima del dovuto 🙂

  4. beato te che ti sei addormentato! io ho cercato di vederlo tutto ma poi mi è preso lo sconforto!! per le cretinate che venivano propinate a noi poveri ascoltatori! meglio che nessuno parli più di partecipazioni a questo programma!! viste le cavolate fatte e dette!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here