Raffaele Cannizzaro è il nuovo prefetto di Cosenza

cannizzaro_200_195 Raffaele Cannizzaro è il nuovo prefetto di Cosenza

Su proposta del ministro dell’Interno, Roberto Maroni, il Consiglio dei ministri ha deliberato nomine e movimenti dei prefetti. Raffaele Cannizzaro, è il nuovo prefetto di Cosenza, di prima nomina che viene da Salerno dove era vice prefetto vicario. Raffaele Cannizzaro nasce ad Atripalda nel 1953, ed entra nell’Amministrazione civile dell’Interno a 28 anni. In servizio presso le prefetture di Roma, Avellino e Brescia, dal 2006 è a Salerno. E’ stato commissario straordinario dei Comuni di Vietri sul Mare, San Sossio Baronia, Rotondi, San Martino Valle Caudina, Summonte, Volturara Irpina, Solofra e sub-Commissario del Comune di Ariano Irpino Fino alla data di trasferimento è stato anche commissario straordinario a Nocera Inferiore, oltre che a Castello di Cisterna.

L’ormai ex prefetto Antonio Reppucci, è stato trasferito a Catanzaro. Reppucci si è distinto tra l’altro per il costante rapporto con il territorio che ha conosciuto vivendolo dal di dentro, giorno dopo giorno, incontrando le comunità e gli amministratori; forse il Prefetto più conosciuto della Repubblica Italiana.

Auguriamo Buon lavoro al nuovo prefetto di Cosenza, Raffaele Cannizzaro e ad Antonio Reppucci per il suo nuovo incarico di prefetto di Catanzaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here