Radio Popolare e una domenica di primavera del 1978.