Presto una rotonda all’incrocio di Sellitte

2135

Presto una rotonda al pericoloso incrocio di Sellitte: lo ha annunciato il delegato provinciale Lucantonio Nicoletti, il quale ben presto potrebbe dire la propria sul versante locale. Per quanto riguarda i lavori che fa e farà la Provincia di Cosenza ha aggiunto: “Alla politica delle parole preferisco rispondere con quella più concreta dei fatti.  Nominato delegato da qualche settimana, ho avuto la possibilità di far valere, con più determinazione e, nelle sedi opportune, le esigenze del mio territorio. In questi giorni, la Provincia sta procedendo alla bitumazione e taglio dell’erba dei  punti più critici della 239 che collega  Bisignano a Mongrassano e della  234 che collega foto10 Bisignano al Bivio di Luzzi.  Si tratta di due arterie importanti che necessitavano di interventi di ammodernamento e messa in sicurezza. Ma, il fiore all’occhiello del mio impegno è, sicuramente la messa in sicurezza dell’incrocio di Sellitte, già conosciuto tristemente con quello della “morte”. Qui, succedono incidenti frequenti anche gravi che, negli anni, hanno causato anche la morte di un nostro concittadino. Infatti, nel bilancio della Provincia appena approvato, sono stati iscritti 60mila euro per interventi su questo incrocio dove, con ogni probabilità, verrà realizzata una rotonda. Ringrazio anche l’Amministrazione Comunale di Bisignano e il Consorzio di Bonifica per l’impegno. Siamo sicuri che non è stato semplice fare inserire nel documento contabile 60mila euro in un bilancio già striminzito. Questi alcune delle cose già in via di definizione ed ultimazione, altre sono in cantiere per migliorare la vivibilità di questa città. Io non faccio proclami né sono uno “specialista” della politica. Solo, umilmente mi sono messo al servizio della città e della provincia cercando la risoluzione dei problemi più urgenti. Lascio ad altri i proclami e le “lezioni” di politica che, fino ad oggi, non hanno portato a nulla”.