Prestigioso riconoscimento all’ IIS Enzo Siciliano di Bisignano

istituto-enzo-siciliano-bisignano-300x2251 Prestigioso riconoscimento all' IIS Enzo Siciliano di Bisignano

Prestigioso riconoscimento, a livello nazionale, per l’Istituto d’Istruzione Superiore ”Enzo Siciliano” di Bisignano (CS), che ha ottenuto il Primo Premio assoluto tra le scuole secondarie di II grado, nel concorso fotografico ”Il linguaggio del corpo”, organizzato dal Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali e dal MIUR- ANSAS Lazio. Con quattro toccanti fotografie realizzate nel marzo di due anni fa nel campo di sterminio di Auschwitz, in occasione del percorso effettuato nell’ambito del Progetto Comenius ”Viaggio nella memoria”, gli alunni Raffaele Paldino e Francesco Clarizio della classe III A dell’ITIS, coadiuvati dai docenti Francesco Paolo Lavriani, Bruno Codispoti e Franca Tortorella, ”hanno voluto rappresentare, per non dimenticare, i luoghi dove hanno per troppo tempo regnato la privazione della liberta’, la distruzione dell’individuo, l’eliminazione fisica”. Lo si legge in una nota dell’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria.

Alunni e docenti del Siciliano, accompagnati dal Dirigente Scolastico, Michela Bilotta, e dal Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, Francesco Mercurio, sono stati premiati a Roma.

L’iniziativa, inserita nell’ambito della Settimana della Cultura e all’interno delle attivita’ di educazione al patrimonio culturale, ha visto la partecipazione di 70 scuole provenienti da tutto il territorio nazionale.

1 commento

  1. Un dubbio impertinente mi sovviene alla mente: … ca, nenti nenti, pure l’amministrazione voglia raccogliere il plauso dei meriti di docenti e studenti?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here