Pio e Amedeo aprono il “Rende Teatro festival” da non perdere

Letture: 463

RENDE TEATRO FESTIVAL, AL VIA CON PIO E AMEDEO
TUTTO È PRONTO PER LA QUINTA EDIZIONE

La quinta edizione del Rende Teatro Festival – parte della più ampia progettazione del “Tirreno Festival”, promossa tra gli eventi di Calabria Straordinaria, cofinanziata dalla Regione Calabria e sostenuta dai Comuni di Rende e Diamante – alzerà il sipario con il duo più irriverente della comicità italiana, Pio D’Antini e Amedeo Grieco, per tutti semplicemente Pio e Amedeo, che hanno appena ripreso il tour nei maggiori teatri dello stivale con il loro “Felicissimo Show”.

Uno spettacolo speciale – partito dalla loro terra d’origine, la Puglia, passando per la capitale e approdando anche nella città di Rende CS – per due date, fuori abbonamento, il 18 e il 19 ottobre che già vanno verso il doppio sold out per il Teatro Garden, cornice che dall’anno 2018 ospita la kermesse.

“Non è un caso che ad inaugurare l’edizione 2023/24 siano proprio questi due personaggi – dichiara la Direzione Artistica di Alfredo De Luca – ho desiderato fortemente che fosse il loro varietà, la loro “libertà ironica” condita di sana irriverenza, a riaccendere i riflettori sulla mia quinta stagione al timone di questa grande manifestazione artistico-culturale. Sono diretti, genuini, sanno fin dove far ridere e anche far riflettere sui maggiori temi di attualità”.

Mentre lo show proposto è già destinato a fare il giro d’Italia, nella città di Arintha si alterneranno anche altri grandi volti della TV, della comicità e della musica italiana: partendo dalla grandissima triplette per adulti e bambini prevista per il mese dicembre, con Enzo De Caro e Carolina Benvenga e poi la straordinaria Fiorella Mannoia insieme a Danilo Rea. Per poi riprendere con il cartellone degli eventi nell’anno nuovo con Giorgio Passotti, Carlo Buccirosso, Katia Follesa, Francesca Chillemi, Rocco Papaleo e tanti altri artisti e mattatori in scena fino al prossimo mese di maggio.