Piazza dedicata alle vittime sul lavoro

In una delle ultime delibere di giunta, l’amministrazione comunale ha deciso di intitolare una piazza alle vittime sul lavoro. Un problema, purtroppo, sempre attuale un po’ in tutta Italia, con il paese di Bisignano che vuole dare il suo contributo morale per sconfiggere questa piaga. La decisione di intitolare un luogo pubblico alle vittime sul lavoro è arrivata grazie anche alla relazione dell’assessore alla Toponomastica, Mario D’Alessandro, che ha evidenziato l’importanza di questo gesto, anche per la sinergia che l’associazione nazionale “Mutilati ed invaditi del lavoro” sta cercando di creare con le amministrazioni comunali. La giunta ha ritenuto, così, utile condividere pienamente la proposta, proprio per cercare di sensibilizzare tutti sull’argomento, con gesti positivi (come appunto intitolare una piazza) che possano essere da stimolo per una maggiore prevenzione e rispetto delle regole sui luoghi di lavoro. Il luogo scelto da dedicare è la piazzetta ubicata su viale della Repubblica, nell’angolo adiacente via Giuseppe Auletta, recentemente inaugurata e fresca di denominazione, come altre zone nel quartiere di Piano. Non resta che attendere, ora, le relative autorizzazioni per poi procedere all’intitolazione della piazza.

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here