Pallavolo: 14a Giornata Serie C Femminile con due incontri rinviati

L’inizio del girone di ritorno porta un effetto spezzatino nel campionato di Serie C femminile, con due gare della quattordicesima giornata non disputate.

A mancare all’appello l’incontro tra San Nicola e Farmacia Malena e soprattutto il big match tra Gioiosa Jonica e Vallecrati. Quest’ultimo incontro, non disputato per problemi della società di casa, sarà disputato mercoledì 17 febbraio alle ore 19, mentre è da decidere la data per l’altra gara. In questo turno spicca, come sempre, la vittoria della Poggioverde Crotone che, seppur non brillando, batte a domicilio la Gm Volley, sconfitta ma con onore. 3-1 il punteggio finale, con le cosentine che vincono il secondo set e per poco non si impongono nel terzo, dove la squadra di Asteriti vince per 25-23, e chiude poi l’incontro nel set successivo per 25-13. A ridosso della Poggioverde resiste la Cav Gallico che batte nel derby reggino la Spinelli Marmi per 3-1 in trasferta. Grande prova per la squadra allenata da Fascì che resta a quattro punti da Crotone, ma conferma di essere la più pericolosa tra le dirette inseguitrici. Vittoria scontata quella di Vibo Marina per 3-0 la Lady Paola, ormai in crisi nera, mentre l’altro colpo esterno lo realizza la S.S.Cuore vincendo contro l’Adp Catanzaro per 3-1. A completare il cartello, la vittoria della Nissan Castrovillari nell’anticipo contro il fanalino di coda Stella Azzurra. La classifica vede sempre la Poggioverde in testa a quota 41, e a inseguire Gallico a 37. Una classifica che vede una gara in meno per Vallecrati, Gioiosa, Malena e San Nicola, e che al completamento del turno darà una maggior visione soprattutto in chiave salvezza. Per il prossimo turno occhi puntati sul big match di Bisignano, con la Vallecrati che dovrà fermare la marcia trionfale della Poggioverde. Un motivo di rammarico per le ragazze di mister Iaquinta è proprio quello di affrontare la capolista dopo 15 giorni di inattività.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here