Padre Fedele, dopo 10 anni il fatto non sussiste

1109

padrefedeleLa Cassazione ha respinto il ricorso del PM e assolto definitivamente Padre Fedele. Si chiude così una vicenda durata 10 anni: “il fatto non sussiste”.

Il sacerdote era invece stato condannato nel primo processo dʼappello. Lʼaccusa contro di lui era di violenza sessuale nei confronti di una suora
La Cassazione conferma l’assoluzione di padre Fedele Bisceglia, il sacerdote sospeso dopo l’inchiesta per violenza sessuale nei confronti di una suora. Per lui c’era stata una condanna in appello, annullata con rinvio dalla Suprema Corte, che ha ora dato parere favorevole al proscioglimento deciso nell’appello bis il 22 giugno 2015 dalla Corte d’appello di Catanzaro. Respinto infatti il ricorso del pm contro l’assoluzione.
La popolazione cosentina ha esultato e tirato un sospiro di sollievo, sostenendo Padre Fedele anche nell’accanimento mediatico effettuato da alcune televisioni nazionali