Nuove tendenze della finanza: ora si investe da casa

finanza-calcolatrice-euro-soldi-300x200 Nuove tendenze della finanza: ora si investe da casa

Il trading online è quella attività che implica di investire utilizzando come mezzo internet. Il TOL, così viene chiamato in forma abbreviata, ha preso piede negli ultimi anni ed è andato a diffondersi sempre più.
I vantaggi di questo strumento sono evidenti: chiunque può iniziare a investire dal pc, quindi anche dalla propria scrivania stando comodamente seduto.
Una attività che al contempo presente alti fattori di rischio e che in Italia ha iniziato a diffondersi una decina di anni fa dopo che la Consob, autorità preposta al controllo degli intermediari finanziari, ne aveva regolamento gli aspetti.
Fare trading online vuol dire oggi acquistare e vendere strumenti finanziari quali azoni, obbligazioni, titoli di Stato, futures ecc…. usando la rete.
Un modo rapido di approcciarsi a questo strumento e che consente, al contempo, di avere sempre tutto sott’occhio, in tempo reale. Detto ciò cerchiamo di capire come fare trading online da un punto di vista tecnico. È indispensabile essere connessi alla rete internet, certo; ma senza un account presso una piattaforma non si può fare nulla.
Il broker online è l’intermediario che consente di aprire le porte del mondo del trading online agli utenti. E allora il primo punto è registrarsi presso una piattaforma, dopo aver fatto una attenta analisi per capire a quale rivolgersi; aprire un account con i propri dati; caricarlo con soldi che andremo poi a investire.
Fin qui la parte tecnica: quello che conta è anche l’approccio mentale a questo strumento. Perché, come dicevamo, si tratta di un prodotto finanziario ad alto rischio. Non si pensi che la facilità di fruizione possa rispecchiarsi in una semplicità di guadagno.
Quello che spesso molti traders improvvisati non comprendono è che la materia è delicata, tecnica, particolare; e che va quindi studiata. Proprio come si faceva un tempo quando, per investire i nostri risparmi, ci si recava presso la sede di una banca. Nessuno lo faceva in modo leggero, da sprovveduto.
E la stessa cosa deve valere per il trading online; il fatto di poter iniziare a investire da soli, semplicemente accendendo un pc, fa gola a molti. ma i soldi, una volta buttati, non tornano indietro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here