Natale in agriturismo: momenti speciali tra atmosfera e relax

Letture: 753
R&B Sport

Un modo del tutto speciale ed unico di trascorrere il Natale, è quello di pensare in modo alternativo e decidere di trascorrere le vacanze in Agriturismo. Avvolti in un’atmosfera rilassante e familiare, è possibile godere di momenti di serena tranquillità , condividendo le atmosfere natalizie con le persone più care. La frenesia che spesso domina le nostre vite, soprattutto nel periodo delle feste, può essere messa da parte per qualche giorno per farci riprendere fiato e tornare a vivere a ritmi più decenti.

Il Natale in Agriturismo assume una connotazione tutta speciale. L’atmosfera che si vive e si respira in un’ambiente familiare ed ospitale, rinfranca lo spirito e ci carica di nuove energie.

Il pranzo di Natale

Decidere di trascorrere qualche giorno in un agriturismo, circondati dalla calma serafica della natura che aspetta di risvegliarsi, può essere un regalo prezioso da regalarci. Gli agriturismi, solitamente a conduzione familiare, offrono promozioni e pacchetti speciali durante i periodi festivi. Mille opportunità di alloggiare e mangiare in splendide località sparse in tutta la nostra fantastica penisola. In coppia, con la famiglia al completo, oppure, perché no, anche da soli, per ritrovare noi stessi e ricaricare le batterie al 100%.

natale in agriturismo

Circondati dal calore delle proprie famiglie, è possibile pernottare due, tre, quattro giorni o l’intera settimana di Natale. Un plus di queste strutture è rappresentato sicuramente dalle specialità offerte per il pranzo di Natale in agriturismo. Solitamente si trattano di banchetti unici, di tutto rispetto. Vengono offerte specialità locali, biologiche (molto spesso) e soprattutto preparate “come si faceva una volta”, secondo tradizione.

Quindi è possibile anche riscoprire sapori antichi, il gusto della nostra infanzia, odori e piatti che evocano bellissime sensazioni nostalgiche.

Un banchetto regale

Se avete deciso per un pranzo di Natale in agriturismo, preparatevi a degustare delle prelibatezze uniche e indimenticabili. Ogni territorio ha le proprie specialità e solamente alla tavola di un agriturismo sarà possibile (ri)scoprirle tutte. In Toscana gusterete bruschette e pappardelle al ragù di cinghiale e porcini. La Liguria vi farà assaporare la “fugàssa”, la famosa focaccia genovese. In Lombardia scoprirete il gusto per i casoncelli in brodo e il cappone ripieno. Posto che vai, sapore che trovi.

E che dire dei dolci! Su una tavola venata che si rispetti a Natale non potrà mancare il mandorlato di cologna. Mentre su quelle piemontese la farà da padrone il bonet e le sofisticate paste di Meliga. E così via, potremmo continuare all’infinito.

Alla fine quello che conta è che se decidete di trascorrere il Natale in Agriturismo, vi ritroverete con la pancia piena e il sorriso stampato in viso.

Non solo specialità culinarie

Ma non esiste solo il pranzo di Natale e le attività legate alla mandibola. Una volta in agriturismo avrete l’imbarazzo della scelta per passare il tempo. Avete optato per una vacanza tutta relax? Bene, allora godetevi le piscine interne (e in alcuni casi esterne riscaldate) che molte strutture offrono. Oppure fatevi fare un bel massaggio rinvigorente nella spa della struttura. Fate un salto alle terme vicine per rigenerarvi dove l’impegno e le fatiche del pranzo di Natale.

Preferite invece vivere l’aria aperta? Anche se è inverno non dovrete certo rinunciare ad una passeggiata o alla visita dei mercatini di Natale che ormai vengono allestiti in ogni città italiana. Immergetevi totalmente nell’atmosfera natalizia, visitando ad esempio i Mercatini di Natale di Merano, in Trentino Alto Adige.

Se invece lo sport è la passione della vostra vita e anche durante il periodo invernale non volete rinunciarvi, datevi agli sport invernali: sci, sci di fondo, bob, pattinaggio sul ghiaccio, ecc… Ci sono moltissimi agriturismi in Italia che si trovano sempre molto vicino ad impianti sportivi, offrendo così magnifiche opportunità a tutti gli sportivi d’Italia (e non solo).

Visitare nuove città

Viaggiare offre sempre grandi opportunità. Anche un piccolo grande viaggio in un agriturismo vicino a noi, può offrirci la possibilità di conoscere nuovi posti e nuove città. L’inverno non sarà un impedimento e non potrà fermarvi dall’esplorazione delle bellissime città italiane. Quindi, ad esempio,se avete deciso di passare in il Natale in agriturismo a Verona, andate a passeggiare nei famosi mercatini di Natale, ma non limitatevi solo a questo. La città offre infinite possibilità, dall’Arena, ai I Portoni di Piazza Bra illuminati dalle luci di Natale, dal museo di Castelvecchio alla Basilica di San Zeno, e così via. Abbiamo citato Verona, ma il discorso vale per qualunque altra città italiana. Quindi iniziate subito a programmare il vostro Natale in Agriturismo, perché vi si apriranno un oceano di possibilità.