Muore neonato dopo 24 ore all’Ospedale di Cosenza

Letture: 1748
R&B Sport

Un bambino nato da appena 24 ore e’ morto ieri notte all’ospedale dell‘Annunziata di Cosenza. La madre, di nazionalita’ filippina, era stata ricoverata il 30 giugno scorso. ”Alla donna, costantemente monitorata, come da protocollo, alla 41ma settimana piu’ un giorno, veniva praticata l’induzione farmacologica al travaglio di parto” informa l’Azienda ospedaliera, che precisa che ”il battito fetale fino a quel momento si era mantenuto nei parametri”.

Ne da’ notizia, con un comunicato, la Direzione generale dell’Azienda ospedaliera. Per accertare le cause del decesso, avvenuto 24 ore dopo la nascita, l’azienda ospedaliera ha avviato un’indagine interna. L’azienda ha anche reso noto che ”contestualmente all’assistenza clinica intensiva” sono stati costantemente ”informati i genitori del piccolo, tramite la datrice di lavoro, per problemi linguistici, in almeno tre colloqui”.