81enne di Acri morta a Cosenza, era negativa al coronavirus

Letture: 1800

In mattinata si è diffusa la notizia della morte di una signora di 81 anni originaria di Acri, che sarebbe risultata positiva al Coronavirus.

il decesso è avvenuto all’ospedale civile dell’Annunziata di Cosenza e il tampone, risultato negativo, è stato effettuato post mortem. Quindi la morte non è avvenuta per Covid-19.

lo stesso sindaco non aveva ricevuto alcuna comunicazione in merito alla positività dell’anziana signora semplicemente perché era risultata negativa al test.

Fonte: THIS IS ACRI