Monumento dei caduti illuminato di rosa per la lotta contro il cancro al seno

L’Amministrazione comunale di Bisignano aderisce alla campagna “Nastro Rosa AIRC” (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) sostenuta dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani. Il monumento dei caduti al Viale Roma si illumina di rosa.Monumento-dei-Caduti_Viale_ Monumento dei caduti illuminato di rosa per la lotta contro il cancro al seno

Nel mese di ottobre, dedicato in tutto il mondo alla prevenzione del tumore al seno, ed in occasione dei 25 anni della Breast Cancer Campaign -la campagna internazionale contro il tumore al seno simboleggiata dal Nastro Rosa– l’AIRC sottolinea la necessità di intensificare lo sforzo collettivo a sostegno della ricerca per rendere il tumore al seno sempre più curabile. Anche la Calabria parteciperà alla mobilitazione collettiva, organizzando una serie di iniziative sul territorio per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione e per raccogliere nuovi fondi da destinare alla migliore ricerca italiana sul tumore al seno. Il tumore al seno colpisce ogni anno in Italia oltre 50.000 donne ma grazie al progresso della ricerca l’85% sopravvive a cinque anni dalla diagnosi. 

La sera del primo ottobre si illuminano di rosa numerosi monumenti e palazzi comunali. A Bisignano ad illuminarsi sarà il monumento dei caduti al Viale Roma. Partecipano all’iniziativa anche i comuni di Cosenza dove a illuminarsi sarà il sito naturalistico “confluenze”, Acri con la torre civica, Santa Sofia d’Epiro, e molte altre città della nostra regione. Nel mese di ottobre seguiranno diverse iniziative, per raccogliere nuovi fondi da destinare alla ricerca sul tumore al seno: grazie all’accordo con FEDERFARMA Calabria numerose Farmacie sparse su tutto il territorio regionale distribuiranno la spilletta del nastro rosa in cambio di un contributo di € 2,00. 

Oggi, la campagna di The Estée Lauder Companies Italia e, in Italia, di AIRC, coinvolge oltre 70 nazioni del mondo, con l’obiettivo di ricordare i successi della ricerca e invitare tutti a sostenere la ricerca sul cancro al seno per rendere sempre più vicino il traguardo del 100% della curabilità. Così come diventerà rosa il monumento il monumento della nostra città, si illumineranno anche decine di palazzi comunali e monumenti più rappresentativi in molti dei luoghi più noti al mondo, per accendere i riflettori su un tema di così grande impatto. Informazioni e consigli di prevenzione saranno inoltre diffusi attraverso i diversi canali di AIRC: i social media, con l’hashtag #NastroRosaAIRC;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here