Montalto Uffugo, primo caso di Coronavirus

Letture: 16245

Primo tampone positivo a Montalto Uffugo. Ne ha appena dato la notizia il sindaco Pietro Caracciolo.

Covid a Montalto
Primo caso a Montalto Uffugo

 

“Vi devo dare la notizia che in questo momento tutti temevamo di più. Abbiamo il primo caso di tampone positivo al Covid-19 a Montalto” – ha detto il Sindaco rivolgendosi alla cittadinanza.

É un caso confinato, si tratta infatti di uno dei carabinieri che prestavano servizio a Rogliano e che si trova in quarantena già da diversi giorni. E’ notizia di questa mattina infatti che sono risultati postivi al Covid 19 nove Carabinieri della Compagnia di Rogliano (Cosenza).

“La situazione per il momento é sotto controllo, si aspetta il risultato del tampone fatto alla moglie e non c’è motivo di allarmarsi” – ha tranquillizzato il Sindaco di Montalto Uffugo – “Ma è arrivato il momento che tutti, assolutamente tutti, capiate che una pandemia non é uno scherzo e che non possiamo abbassare la guardia nemmeno per un istante”.

Per quanto riguarda i nove Carabinieri della Compagnia di Rogliano, che sono risultati positivi al tampone, solo uno di loro è attualmente ricoverato con sintomi. Gli altri militari, tra cui il Carabinieri di Montalto Uffugo, sono in quarantena e al momento sono asintomatici.