Mongrassano, restyling per le scuole

MONGRASSANO Un restyling per le maggiori scuole è previsto a Mongrassano, dove funziona la sinergia e la collaborazione a livello scolastico, tanto da attirare l’attenzione del Ministero. Le scuole di contrada Cataldo, di Fornaci e del centro saranno, infatti, ammodernate, per la grossa soddisfazione degli studenti ma anche dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ferruccio Mariani. Una missiva arrivata direttamente al municipio di Piazza Tavolaro ha confermato quest’intenzione, attuando gli interventi su tre edifici che rappresentano il cuore pulsante dell’istruzione nel piccolo centro di origini albanesi. Come si evince anche dal documento redatto dal Ministero dell’Istruzione, il piano sull’edilizia scolastica coinvolge il paese di Mongrassano nell’ambito dell’iniziativa #scuolebelle2014 e verte nel ripristino e nel mantenimento della funzionalità degli immobili adibiti a istituzioni scolastiche educative, per un importo che, in ambito nazionale, si attesta sulla cifra di 150 milioni di euro. Il Comune di Mongrassano rientra con Cataldo, Fornaci e con il plesso del centro nell’ambito dell’iniziativa, con gli interventi che potranno riguardare varie attività, partendo dalla verniciatura delle pareti e degli infissi, a piccole riparazioni come sostituzioni dei vetri all’interno o all’esterno degli edifici. L’ambito degli interventi redatti dal Ministero finanzia anche la rimozione e lo smontaggio delle attrezzature didattiche, i piccoli interventi all’impianto idrico-sanitario (con esclusione dei generatori di calore), passando anche alla manutenzione delle varie sistemazioni per spazi ludico-sportivi nonché per le aree del verde e, in generale, riservate alla natura. I finanziamenti saranno erogati direttamente alle scuole interessate, che provvederanno all’acquisto dei servizi attraverso delle appositi convenzioni-quadro Consip. Di certo, gli interventi serviranno a dare una ventata di modernità alle strutture, completando anche l’ottimo lavoro fatto negli scorsi anni dai plessi scolastici che ospitano, non soltanto i bambini e i ragazzi di Mongrassano, ma anche quelli della vicina Bisignano in molti casi.

Massimo Maneggio

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here