Mongrassano: La giunta smentisce sulla discarica a Cataldo

MONGRASSANO – L’amministrazione comunale e il sindaco Ferruccio Mariani mettono a tacere le voci arrivate negli ultimi giorni, inerenti a un’autorizzazione concessa per la realizzazione di una discarica in località Corrado. La voce ha allarmato, e non poco, i mongrassanesi, preoccupati per i possibili risvolti ambientali, mentre la giunta comunale spiega, in un comunicato, che: «Abbiamo adottato la delibera N. 84 del 05.11.2012 al solo scopo di vigilare sull’ iter amministrativo riguardante un’ idea progettuale, intercorsa tra privati per la messa a dimora degli scarti di valorizzazione della raccolta differenziata. La suddetta delibera non ha autorizzato nessuna discarica e tutte le eventuali autorizzazioni in merito sono di esclusiva competenza della Regione Calabria». Le polemiche nel piccolo centro cratense si susseguono e, c’è da scommetterci, il caso sulla discarica a Cataldo sarà un argomento di discussione anche nel prossimo consiglio comunale. La giunta, però, vuole già da ora professare tutto il diniego e smentire le voci: «Questa amministrazione, avendo già dimostrato con il proprio operato massima attenzione e sensibilità per la salvaguardia e tutela dell’ ambiente e della salute pubblica, rende noto che è fermamente contraria alla realizzazione di qualsiasi discarica sul proprio territorio comunale e che, quando sarà chiamata ad esprimere parere nelle competenti sedi istituzionali, ribadirà il proprio dissenso».

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here