Mongrassano, la giunta si impegna per migliorare la viabilità

mongrassano1-150x150 Mongrassano, la giunta si impegna per migliorare la viabilità

Dopo la bellezza di 32 anni, ci ha pensato l’attuale maggioranza, ed in particolare l’Assessore alla Viabilità e Urbanistica, Pasqualino Della Motta, ad approvare e realizzare in tempi brevi il nuovo Piano Parcheggi per il centro storico. L’esigenza è scaturita dalla crescente richiesta di spazio per le auto, che aumentano in maniera esponenziale, ma soprattutto dalla necessità di regolamentare il traffico cittadino ed extraurbano. Lo studio per la redazione del Piano Parcheggi, effettuato con grande maestria dall’Ufficio Tecnico Comunale, ha portato all’individuazione, fra i vari slarghi naturali, di ben 40 stalli di sosta.

Queste superfici dedicate sono dislocate sulla centralissima piazza “Antonio Staffa”, con 18 posti auto disponibili in aggiunta ai due riservati esclusivamente ai soggetti diversamente abili, e lungo via Fratelli Bandiera, unica e trafficata arteria che attraversa tutto il paese. Questa opera permette che il problema dei parcheggi e della fluida circolazione si risolva per gli anni a venire. Intanto, per un miglioramento in tema di sicurezza stradale e per una sempre maggiore tutela dei pedoni, l’amministrazione comunale comunica che unitamente alla delimitazione degli stalli di sosta sarà rinnovata tutta la segnaletica verticale del centro storico, con chiara indicazione delle aree parcheggi, dei limiti di velocità e dei divieti di sosta.

Infine, nei punti nevralgici, sono stati evidenziati gli attraversamenti pedonali al fine di garantire la sicurezza dei pedoni che attraversano la strada. In questo modo, tutto il centro storico, oltre ad essere più ordinato e praticabile, mostrerà ai suoi frequentatori un aspetto decisamente più gradevole. L’Assessore Della Motta ringrazia, intanto, tutti i residenti del centro storico per aver mostrato attenzione e gradimento sul lavoro effettuato:<< Sembrerebbe, infatti, che i cittadini non abbiano percepito solo il messaggio lanciato dall’amministrazione comunale, ma promesso anche di utilizzare le aree dedicate alla sosta con senso civico ed estrema puntualità. Ringrazio personalmente gli operai LPU ed LSU che con il loro composto lavoro hanno realizzato in tempi brevissimi l’opera affidata, contribuendo a far fare un passo in avanti a tutta la comunità residente, nonché agli avventori esterni al paese. Un’opera utile e necessaria, fortemente voluta ed indirizzata verso un civico utilizzo degli spazi pubblici ma soprattutto in favore di quei comportamenti sociali da attuare nel rispetto per il prossimo>>.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here