Manifestazione contro la ‘ndrangheta. Previsti in migliaia a Reggio Calabria

no-ndrangheta-calabria-web Manifestazione contro la 'ndrangheta. Previsti in migliaia a Reggio Calabria

Si preannuncia come una delle piu’ imponenti manifestazioni contro la ‘ndrangheta che si siano mai viste in Calabria.

Il numero di adesioni aumenta di ora in ora. ”No ‘ndrangheta” lanciata dal direttore de ”Il Quotidiano della Calabria”, Matteo Cosenza, all’indomani dell’attentato contro l’abitazione del procuratore generale di Reggio Calabria, Salvatore Di Landro, e che domani 25 settembre vedrà sfilare migliaia di persone per le strade di Reggio. Forte sara’ anche la presenza di studenti.

”Saremo presenti e protagonisti attivi nella manifestazione ”No ”ndrangheta” di domani, 25 settembre, a Reggio Calabria”. Lo si legge in una nota di Legambiente Calabria.

”Una presenza non solo simbolica – dichiara Francesco Falcone, Presidente Legambiente Calabria – per affermare con determinazione la lotta alla criminalita’ ed il sostegno all’azione degli uomini che servono lo Stato. A tutti i servitori onesti dello Stato consegniamo simbolicamente – continua Falcone -, attraverso il procuratore Di Landro, una ramazza come richiamo ad una pulizia che non deve riguardare solo i luoghi fisici del territorio, ma deve puntare a liberare la nostra terra di Calabria dai tanti veleni, dalle tante connivenze e le tante illegalita’ che la opprimono e la tengono in ostaggio”.

”Legambiente attraverso la solidarieta’ al magistrato Di Landro vuole trasmettere il suo impegno di ambientalisti e cittadini calabresi che vogliono pulizia nelle istituzioni e nella societa’ ed e’ concretamente impegnata a farlo”.

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here