Luminarie sì o luminarie no?

Letture: 2241

Giusto spendere soldi per le luminarie e per le luci di Natale? Sarebbe bello avere un segnale anche pubblico, non sarebbe male – ad esempio – se i soldi che normalmente il Comune stanzia per luminarie ed addobbi natalizi fossero in qualche modo devoluti ai commercianti in difficoltà. Sarebbe un gesto etico, forse non un grandissimo contributo, ma aiuterebbe chi a causa delle restrizioni hanno forzatamente combattuto più del dovuto, tirando giù le saracinesche e faticando a tirare avanti. Aspettiamo riscontro, pur sapendo che le proposte di questo portale vengono vanamente prese in considerazione (facciamo un elenco? Dai su…)

Spondandoci di qualche chilometro, sulla questione, il sindaco di Santa Sofia d’Epiro, Daniele Atanasio Sisca, come sempre anticipa i suoi colleghi: “Avevamo inizialmente deciso, visto il difficile momento, di non addobbare le nostre strade con le consuete luminarie natalizie. Ma poi abbiamo riflettuto sul fatto che il nostro paese è già tanto triste con molte delle attività chiuse e che un segnale di festa e di speranza era d’obbligo concederlo. Abbiamo in ogni caso ritenuto opportuno abbattere notevolmente la somma impegnata rispetto agli altri anni e il risparmio ottenuto abbiamo deciso di destinarlo alla gestione dell’emergenza.

Le luminare sono ancora in corso di allestimento e dovranno essere installate, nei prossimi giorni, nella parte inferiore del centro abitato. Con il sincero augurio, da parte mia e dell’Amministrazione Comunale, che le festività natalizie possano alleviare le sofferenze che ormai da mesi attanagliano la nostra quotidianità. Buon mese di dicembre a tutti”