“Cimitero, richieste errate: occhio a non pagare due volte”

Letture: 528

Il gruppo Solidarietà e Partecipazione con la consigliera Stefania Bisignano interviene sulla questione del cimitero e sull’illuminazione. Chiedendo chiarezza su quanto accade

La società Soverino impianti s.r.l., pur non essendo più concessionaria del servizio dell’illuminazione votiva cimiteriale dal 24/01/2023, continua a mandare indistintamente, solleciti di pagamento riferiti all’anno scorso e gia pagati dagli utenti entro il 15/10/2022. A nome del gruppo di “Solidarietà e Partecipazione” che rappresento in Consiglio Comunale, chiedo ai cittadini Bisignanesi, che, prima di effettuare qualsiasi altro pagamento, verifichino che non l’abbiano già fatto e quindi si comportino di conseguenza. Nel contempo, il sindaco si faccia parte diligente e diffidi la suddetta società a non inviare più richieste di pagamento indifferentemente ed a restituire i soldi a chi erroneamente ha pagato due volte.