L’Istituto d’Istruzione Superiore “Enzo Siciliano” di Bisignano tra i vincitori del Label europeo delle lingue 2010

iis_siciliano-300x225 L’Istituto d’Istruzione Superiore “Enzo Siciliano” di Bisignano tra i vincitori del Label europeo delle lingue 2010

Grande soddisfazione per l’Istituto d’Istruzione Superiore –  Liceo Scientifico e ITIS – “E. Siciliano” di Bisignano per l’importante riconoscimento ottenuto. La scuola è risultata infatti tra i tredici istituti vincitori del Label Europeo delle Lingue 2010, settore istruzione, con il progetto intitolato Right of Earth Citizenship. A selezionare la proposta inviata dall’ “E. Siciliano” sono state due commissioni di valutazione, formate da esperti del settore (rappresentanti di associazioni di insegnanti, delle autorità ministeriali competenti, delle ambasciate di paesi europei, tra cui Francia, Spagna e Germania), che hanno scelto tra circa cento progetti inviati…

Ma che cos’è il Label Europeo delle Lingue?
E’ un riconoscimento che viene conferito ai progetti, per l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue, più innovativi e di vasta portata, che diano valore aggiunto nell’ambito del loro contesto nazionale e che abbiano la finalità di motivare studenti e insegnanti a migliorare le loro abilità linguistiche, promuovendo le buone pratiche. L’iniziativa ricade nel programma per l’apprendimento permanente realizzato dalla Commissione dell’Unione Europea, all’interno del quale le lingue rappresentano una delle quattro aree d’intervento fondamentali.

La coesistenza armoniosa di molte lingue in Europa è un simbolo forte dell’aspirazione dell’Unione Europea ad essere unita nella diversità, uno dei fondamenti del progetto europeo. […] Una politica di multilinguismo positiva può migliorare le opportunità nella vita dei cittadini: può aumentarne l’occupabilità, facilitare l’accesso a servizi e diritti e accrescere la solidarietà, grazie ad un maggiore dialogo interculturale e una migliore coesione sociale (Documento della Commissione Europea – settembre 2008).

I vincitori del Label europeo saranno premiati il 24 settembre prossimo a Roma, presso lo Spazio Europa della Rappresentanza in Italia della Commissione europea; all’interno della cerimonia saranno presentati i progetti selezionati insieme ad alcune iniziative della Commissione stessa sul multilinguismo.

La scelta del progetto di un piccolo Istituto di provincia dell’estremo Sud d’Italia all’interno di un’iniziativa di respiro europeo, dimostra, ancora una volta, come la qualità, la serietà e l’attenzione all’interculturalità non sono prerogativa assoluta di ambienti privilegiati per ubicazione o per tradizione.

Bisignano 08.09.2010
Il Dirigente Scolastico
 Michela Bilotta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here