Lieve scossa di terremoto nella notte

Letture: 1972

map_loc_t

La terra è tornata a tremare. Nella notte l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha registrato diversi terremoti, di lieve intensità. Una scossa di magnitudo 2.1 è avvenuta alle ore 05:36, localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV alle coordinate 39.353°N, 16.183°E con una profondità di 4,4km. Il terremoto è stato localizzato nel distretto sismico: Valle del Crati,  nei pressi dei comuni di: Castrolibero (CS), Cerisano (CS), Cosenza (CS), Marano Marchesato (CS), Marano Principato (CS), Mendicino (CS), Montalto Uffugo (CS), Rende (CS), San Benedetto Ullano (CS), San Fili (CS), San Vincenzo la Costa (CS), Aprigliano (CS), Bisignano (CS), Carolei (CS), Casole Bruzio (CS), Castiglione Cosentino (CS), Celico (CS), Cervicati (CS), Cerzeto (CS), Dipignano (CS).

Un altra scossa di terremoto è avvenuta alle 3.11 di questa notte a largo delle coste siciliane siracusane. Magnitudo 2.2 ed ipocentro a circa 11.4 chilometri di profondità ed epicentro nei pressi dei Comuni di Siracusa.

Non sono segnalati danni.