Lettera di Prezioso e Straface agli Enti

Letture: 1829

Gli esponenti della maggioranza scrivono ai rappresentanti di Cna Cosenza Coldiretti Calabria Camera di Commercio Cs, Confagricoltura Cs e Cia Calabria nord

La presente per rappresentare la vicinanza e l’impegno di questa Amministrazione a non lasciare sole le categorie che rappresentate in una situazione gravissima che ha avuto istantaneamente delle nefaste ripercussioni su tutto il sistema produttivo.
Il nostro territorio “vive” grazie al lavoro che le aziende garantiscono con grandi difficoltà ed impegno già in situazioni “normali”: in questo momento abbiamo profonda cognizione e contezza dello scenario drammatico che si sta profilando per imprenditori e lavoratori.
Oggi più che mai bisogna essere in grado di trovare nuovi spiragli e non fare sfilacciare un tessuto produttivo messo a dura prova da una sfida dalle dimensioni epocali.
Vi chiediamo, quindi, di attivare immediatamente un tavolo di concertazione che possa aiutarci a muoverci in maniera univoca e che ci permetta, insieme, di provare a limitare i danni che questa emergenza sanitaria ha arrecato a tutto il nostro sistema produttivo e sociale.
Siamo sicuri che ognuno di Voi, per quanto di propria competenza, sta facendo il massimo per tutelare le categorie che rappresenta e in questo momento riteniamo importante poter ragionare su strategie congiunte da rappresentare anche alle istituzioni che hanno il potere di incidere su quanto sta succedendo.
Non esistono medicine o formule magiche per far uscire il mondo del lavoro e le famiglie bisignanesi da questo inaspettato incubo, ma passo dopo passo dobbiamo pensare insieme a quella che si profila come una vera e propria “ricostruzione”.
Siamo sicuri che insieme sapremo riallacciare le fila di una rete che ha bisogno di non essere lasciata a sé stessa.
Cordiali saluti

Bisignano, 30 Marzo 2020

Cons. Marcello Prezioso – Ass. Francesco Straface