L’assessore Algieri richiede intervento di Mario Oliverio

In un momento dove i politici bisignanesi latitano davanti ai taccuini, Andrea Algieri, assessore ai Lavori Pubblici del comune cratense, non le manda a dire. L’assessore bisignanese, infatti, chiede a gran voce la giusta attenzione verso il territorio, richiamando soprattutto l’attenzione del presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio. In primis, l’assessore parte dalla chiusura al transito della strada provinciale 233, precisamente nel tratto che segna il confine tra i territori comunali di Luzzi, Acri e Bisignano: lo stesso Algieri si era già appellato per la sua riapertura, ma tutto è rimasto invariato, rendendo vana la precedente sollecitazione.

Anche su altre zone del territorio, però, Algieri richiama l’intervento provinciale: «A nome della città e dei cittadini richiedo un intervento mirato, con il presidente Oliverio che ci deve rispondere e dire, una volta per tutte, quando si interverrà sul territorio bisignanese. Bisignano serve per caso solo per procacciare voti? Noi consiglieri ci dobbiamo limitare solo a fare lettere e appelli? Ci dovremmo dimettere in massa per richiamare l’attenzione? Qua ci vuole un’inversione di tendenza e cambiare, finalmente, le cose». Algieri, quindi, elenca alcune tematiche al centro dell’attenzione, partendo dall’incrocio nei pressi della zona Taverna/Marinella, dove in passato vi sono stati degli incidenti anche di seria gravità, con l’assessore che chiede alla Provincia di collocare una rotonda in modo da far defluire il traffico ed evitare ulteriori pericoli. Inoltre, Algieri si rivolge all’ente provinciale per ottenere «un’adeguata segnaletica nei punti dove necessita, e la giusta manutenzione in altre zone focali interessate dalla Provincia. Parlerò anche al sindaco Umile Bisignano dell’incrocio pericoloso nonché del ponte, ancora chiuso al traffico, sulla sp233, perché è ora di intervenire e di avere risposte da Oliverio: non è il colore politico che deve prevalere, ma una coscienza comune».

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here