L’arte nei presepi di Orlando ed Esposito

BISIGNANO I presepi artistici di Gianpiero Esposito e Matteo Orlando sono sempre fra i più apprezzati. Stanno facendo un po’ il giro d’Italia, raccogliendo grandi consensi per l’arte e la cura con i quali vengono realizzati, in maniera amatoriale e con grande spirito natalizio. Insieme ad altri tre artisti cosentini, Esposito e Orlando rappresentano la Calabria nel contest internazionale a Roma, dedicato in materia, e in IMG_3239-300x207 L'arte nei presepi di Orlando ed Espositosvolgimento fino al 10 gennaio nella sala del Bramante, con la presenza di artisti provenienti da tutta Italia e da ben 25 nazioni estere. I presepi bisignanesi sono spesso realizzati su legno di ulivo, su tavola, in ferro e su tegola, ogni pezzo è unico, diverso dagli altri, per dimensioni, ambientazione e lineamenti del legno. Tutti i componenti necessari per il presepe sono realizzati a mano: mattoni, tegole, porte, finestre e altri oggetti in miniatura. Per costruire ogni presepe si impiega dalle 30 alle 50 ore. La maggior parte dei presepi nasce da un ambientazione reale, da piazze e borghi di piccoli centri della Calabria. Oltre alla kermesse romana, i due stanno partecipando anche alla mostra dei “Presepi d’Italia” e saranno presenti, con le loro creazioni, anche nelle manifestazioni di Cosenza e Rose. Una bella soddisfazione, dunque, che inorgoglisce anche la città di Bisignano.

masman

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here