La Regione Calabria finanzia il centro storico

Arriva una buona notizia, dopo le recenti crisi economiche che attanagliano il comune di Bisignano.
Un finanziamento stanziato in 1.085.000 € incasserà il Comune di Bisignano dalla Regione Calabria, su una spesa totale di 1.555.000 €, per la costruzione di dieci alloggi per famiglie meno abbienti.

 Questo imponente finanziamento arriva grazie alla partecipazione da parte dell’amministrazione comunale alla gara per la concessione dei relativi finanziamenti, fatta dalla Regione Calabria nello scorso anno. L’importo concesso non sarà utilizzato per la costruzione di alloggi popolari, ma, come già pattuito con la Regione stessa, servirà per l’acquisto e la ristrutturazione di case e casolari nei vari quartieri del centro storico.

Un rilancio non indifferente per la zona storica di Bisignano, che degli otto storici quartieri ne ha fatto un vanto negli anni, rilanciandoli con iniziative culturali, come “Il Palio”. Il centro storico, negli anni, ha subito la “concorrenza” delle zone pianeggianti, in particolar modo del Campo Sportivo, diventato un polo economico di rilevanza, con la costruzione di un centro commerciale e di altri utili negozi che hanno allontanato, e, dunque, indebolito l’economia del vecchio paese. Con questa iniziativa promossa dal Comune e dalla Regione, si vuole ridare vita a una zona che ha accolto, fra le altre cose, molte famiglie provenienti dalla Romania e Bulgaria, che risiedono in affitto nelle vecchie case di genitori e nonni.

Fonte: CalabriaOra 
Articolo di: Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here