La prima edizione della Notte Bianca Bisignanese

notte_bianca_bisignanese_20102-300x223 La prima edizione della Notte Bianca Bisignanese

Venerdì 27 Agosto si alza il sipario sulla “Notte Bianca” Bisignanese 2010″. La prima edizione di una manifestazione in esclusiva! Il programma riserva grandi sorprese e tante novità. Uno spettacolo che getta un occhio al passato per proiettarsi verso il futuro. Dal tramonto all’alba sarà un’esplosione di luci, suoni, immagini e colori. Con la “Notte Bianca” la Città di Bisignano esprime i suoi tratti più autentici: la cultura dell’ospitalità, il divertimento per tutti, il grande palcoscenico di un piccolo territorio, dove tutto può succedere e dove tutti sono protagonisti. La Notte Bianca, per la prima volta, coinvolgerà tutto il centro storico di Bisignano. Si alterneranno danze, intensi assolo, concerti, mostre d’autore, stand enogastronomici all’insegna dei piatti tipici della nostra terra, ed animazioni per i più piccoli. La manifestazione, curata dall’Associazione Culturale “Bisignanesi.it” e dalla Nexus Pubblicità e Comunicazione, è dedicata al folklore, alle tradizioni, all’arte, alla musica, alla gastronomia e agli spettacoli della sua Terra…

La “Notte Bianca” a Bisignano intende divenire un appuntamento annuale in grado di travalicare i confini locali. “Coniugando divertimento e cultura intende valorizzare tradizioni e storia, proponendosi come una riscoperta per i concittadini ed un’occasione accattivante per i turisti”.

Ecco il programma completo de “La Notte Bianca” di Bisignano che si svolgerà venerdì 27 Agosto nel Centro Storico del paese.

Viale Roma
Ore 21:00 Apertura con gli Sbandieratori “ Città di Bisignano”
Ore 21:15 Notte Bianca dei Bambini a cura dell’ Ass. Girasole e Vita
Ore 22:00 Carlo Falco In Concerto
Ore 00:30 MARGARETTE’S FLOWERS In Concerto
Ore 02:30 DJ SET con Davide Berton Dj e le ragazze del Venice Club

C.so Vittorio Veneto
Ore 21:30 Apertura “Via dell Arte” con Esposizioni Pittoriche degli Artisti:
Pugliese Jean Francois
Rago Carmelo
Marini Federica
Falco Mario
Sconza Franco
Prezio Franco
Chiappetta Antonella
Groccia Gianluca
Siciliano Monica
Armenio Bugliari Angela
Ore 22:00 Le Arti Orafe di Luca Caloiero ed i Ricami Artistici di Graziella Misciasci
Ore 22:30 Intrattenimento Musicale con la Voce di Angela Tortorella
Ore 00:30 BASHKIM etnoFolk In Concerto Itinerante

Via Pulitia
Ore 23:00 Spettacolo Artisti di Strada Itinerante “Luci e Fuoco”
Ore 00:00 Intrattenimento Musicale “ Io, tu e La Musica”
Ore 01:00 EVEN TRIO Jazz In Concerto

In tutte le Piazze intrattenimento con Giocolieri, Trampolieri, Mangiafuoco e Scultori di Palloncini,
Stand gastronomici con specialità Tipiche.

da: Bisignanesi.it

22 Commenti

  1. manifestazione esclusiva non direi, sono anni che molti paesi limirofi la fanno…e poi sempre le stesse persone che organizzano le stesse cose ( vedi animazione bambini)
    ma perchè non cambiano le facce?

  2. In questo paese non c’è più religione, ne tantomeno pudore, le cricche tanto care(..o antagoniste che dir si voglia..) a Di Pietro stanno prendendo piede anche qui a Bisignano.Certo che non si mai un passo in avanti, se il comitato dei festeggiamenti è sempre territorio di alcuni eletti, se il Carnevale lo gestiscono determinate persone vicine al sindaco, la notte bianca idem, avevano provato a far sparire pure il palio e le serenate, mi dite da dove si fanno emergere le eccellenze se privilegiamo sempre la mediocrità e il ruffianesimo dei servetti muti o dei soliti arraffoni?
    Stiamo andando sempre più a fondo e ancora la gente non lo vuole capire… quando pure le panchine del viale saranno smontate per essere portate a casa di qualcuno forse la gente aprirà gli occhi..

  3. sono d’accordissimo con te…sempre la stessa gente ruffiana e anche altro,
    per andare avanti in questo paese bisogna fare cosi!!!!!
    del resto alcune associazioni ( una sola) che si dichiara associazione Onlus si fa pagare per una servizio che fa a genitori che lavorano e non sanno dove portare i loro figli se non in quel carcere..solo perchè vicini a chi chiude un occhio…anzi due!
    E anche nella notte bianca c’è questa ass. Onlus!
    Ma non mi fate ridere!

  4. @Pamela
    Buona questa degli asili a pagamento in locali pubblici senza pagare fitto con la scusa dell’associazione, pratica diffusa anche per le palestre nei locali di via del salvatore camuffate da associazione senza fini di lucro.

  5. è gente che non si sopporta più sempre presenti con iniziative di scarsissimo rilievo ( non partecipa mai nessuno) ma che come accattoni cerca di sfruttare, in nome di una beneficenza che non esiste, qualche soldo che i nostri ” capi” danno in cambio di seratine di pochissimo conto!

  6. Salve ragazzi e amici concittadini, iniziamo con il rispondere a critiche obsolete e che non fanno luce ad un sito web come questo.
    I discorsi letti da più parti riflettono un idea populista, e mediocre del buon fare nella nostra città.
    La manifestazione ” La Notte Bianca 2010″ organizzata da bisignanesi.it e terra del bambino, e l’unica manifestazione estiva che non ha avuto accesso a nessun contributo comunale, solo il patrocinio ed il palco” già montato x altri” e le varie chiusure stradali.
    La manifestazione è in esclusiva, in quanto a Bisignano non c’è mai stata, siamo riusciti ad organizzare una intera manifestazione dislocata su 3 piazze con 1950€ diminuendo al minimo gli sprechi e senza pensare di avere a fine serata un rimborso personale, Vi potete fare i conti dagli sponsor presenti sulla locandina.
    La vicinanza all’amministrazione comunale è d’obbligo x organizzare una manifestazione, di certo il patrocinio non lo chiedo alla casa di riposo.
    Manifestazioni come la nostra hanno bisogno di collaborazione ed e quello che io personalmente perseguo dal primo giorno dalla nascita della mia associazione , organizzare una Notte Bianca non sapete nemmeno la logistica ed il tempo burocratico che si ci deve perdere, e tutte queste competenze le ho dislocate ad altre associazioni, entusiaste dell’iniziativa che ci aiutano nella buona riuscita, come del resto fatto anche a carnevale.
    Io quello che vedo nella gente non è il vostro commento, siamo andati casa per casa su Corso Vittorio veneto e le attività Commerciali e gli stessi cittadini, orgogliosi del nostro impegno sociale per la città, ma di certo chi passa il proprio tempo a criticare davanti ad un pc l’operato di un’associazione, non può di certo capire cosa significa, provate a fare!!! Bisignano è un paese libero dove chiunque riunito in associazione può organizzare una singola o multipla manifestazione, ma a quanto ho visto in questo turbolento Agosto Bisignanese , l’unica Manifestazione che si inserisce nei festeggiamenti per il nostro Santo e La Notte Bianca.
    Come sempre a disposizione per critiche costruttive e discussioni

    Con Affetto e Stima agli Amministratori di Bisignanoinrete.com

    Gianluca Sportaro

  7. Condivido in pieno le parole di Gianluca, criticare è facile. Penso che lui e la sua associazione, sia uno dei pochi “lontani” dalla politica locale. Le critiche si fanno dopo aver visionato un evento, cercando con le stesse di far sì di segnalare gli errori che potevano essere evitati. Molte associazioni chiedono contributi cospicui per organizzare eventi e se non vengono erogati, subito parte la critica contro questa o quella amministrazione. La maggior parte dei cittadini, dimentica che il denaro che amministra un Comune è dei contribuenti che pagano le tasse, non è un “panariello” che cade dal cielo, di conseguenza vanno gestiti con parsimonia. Gli eventi smuovono i paesi, ma chi organizza, proprio come fa Gianluca, deve cercare di economizzare le spese pubbliche, poi se si trovano finanziamenti di privati, ben vengano, ma non si possono chiedere 100.000 € per una festa che ne vale neanche 10 ed oggi la maggior parte delle associazioni si schiera con uno o l’altro politico proprio per riuscire a prendere il massimo dei contributi, Gianlù per fortuna non è il tuo caso…

  8. caro Gianluca, purtroppo le critiche ci sono e ci saranno sempre su qualsiasi cosa di buono si voglia fare.
    Alcune manifestazioni, come la notte bianca che state organizzando (e sono sicuro potrà diventare un appuntamento fisso e sempre migliore) hanno bisogno dell’appoggio di tutte le persone che stimano la nostra città, trascurando chi critica senza conoscere davanti a un pc.
    Perciò voglio dire: Ci sarà la notte bianca a Bisignano!!!! Invece di criticare chi la organizza, diamo una mano, se possibile e contribuiamo, anzichè “venerare” la buona riuscita della manifestazione in paesi limitrofi….. dovremmo far vedere che anche Bisignano è in grado di avere le sue buone iniziative!

  9. @Gianluca
    La vicinanza istituzionale è un conto, la paraculaggine e il ruffianesimo un’altra..Se ti senti coinvolto perchè forse anche voi avete la coda di paglia, in quanto il mio discorso, se leggi bene, è incentrato verso altre associazioni che contravvengono al loro regime statutario, in quanto onlus è l’acronimo di organizzazione non lucrativa di utilità sociale quindi come possono creare un asilo sotto forma di onlus e fruire delle agevolazioni senza che non sia sanzionata a livello di legge?Per questo affermo che siamo in un paese di cricche e controcricche che non fanno altro che tagliare le gambe a chi vale..e mi sa che vale anche per la tua associazione che si vede a dover combattere con la diffidenza di tutti quelli come me che ragionano sulle cose, per colpa di altre associazioni scorrette..Te Salut

  10. @Emanuele
    Evitiamo di fare i moralisti e i dotti sempre..Se c’era un’altra amministrazione a te meno simpatica saresti stato una iena tanto quanto me..

  11. @ pasquino beh posso fare il moralista e il dotto, ma sopratutto mi firmo, tu sei fra i tanti eroi che si nascondono sempre e comunque dietro un dito. Per quel che mi riguarda dico quel che penso in ogni caso che ci sia questa o quella amministrazione…

  12. Abbiamo capito e imparato qualcosa da questa o dall altra manifestazione(Carnevale) ….fai male è pensaci fai bene è scordati….Un paese di protagonisti che per la politica si sta rovinando e toccando il baratro…Mi dispiace se ancor di più se proprio a portarlo al baratro sono associazionismi fittizie, lucrativi e scorrette…ringrazia almeno le poche che fanno senza chiedere niente a nessuno ma solo con persone e attività commerciali che ci finanziano l idea….Noi nn siamo il tipo di associazionismo che se nn si esce il santo il paese puo anche morire…noi siamo che se nn si esce il santo cerchiamo di fare qualcosa di diverso per portar gente nel nostro amato paese….Noi oggi forse ci siamo riusciti con le idee e con i fatti…gli altri aimè solo a parole…

  13. Bisignano è un paese di gente invidiosi e ruffiani, ma …….. bisogna ricordare che spesso siamo i primi a prendere delle belle iniziative, anche con manifestazione esclusive dove siamo stati dei professori per i paesi limitrofi, vedi IL PALIO – LE SERENATE ……….peccato che qualcuno ha distrutto tutto.

  14. @Alessandro, vedo che hai colto il senso del mio discorso, se fatto bene l’associazionismo è una risorsa, se fatto male è una piaga…ed io ho voluto evidenziare il secondo caso, non dire che tutto è male..

    @Emanuele, meglio che non ti commento più perchè diventerei offensivo e non è nel mio stile..a buon intenditore poche parole..

    @Kekko siamo in sintonia

  15. Senti pasquino io e il mio pensiero nn devono essere associati ad associazioni che io nn condivido…pretendo solo rispetto per la mia manifestazione e chi è mal del suo piangere pianga se stesso…per ORA si deve portare RISPETTO ALLA NOTTE BIANCA organizzata rispettivamente da ragazzi come me e mio fratello da ragazzi di 24 e 22 anni ciascuno.

  16. Leggevo i vari commenti, muto Pasquino che sei un dipendente comunale che lavora per i servizi sociali e li di magagne ne fate a bizzeffe…

  17. Alessandro allora te lo devo dire proprio che devi imparare pure a scrivere, non conosci la differenza fra la congiunzione e i verbi.Mi domando che tipo di associazione culturale è la tua se neanche sai scrivere, oltre che a leggere?

  18. Alessà non sprecare altre parole per questo, che Hacker ci ha fatto capire chi è e non ne vale la pena risponderlo…

  19. @Hacker alias Emanuele, ma vai a farti un bagno dici a me che ti firmi ed usi dei metodi da bambino per attribuirmi ruoli ed eventi.A quello che si dice in giro di magagne comunali ne sai più tu che io..

  20. Non ho bisogno di nascondermi e ti sbagli di grosso, non sono io quello ahahahah, quando venite sgamati vi cacate, ahahahah

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here